5 dicembre 2016

Cisterna di Latina, palestre non assegnate o sottovalutate: il comune emette un secondo avviso

L’Amministrazione comunale vuole promuovere la pratica dello sport e per questo oggi ha pubblicato un secondo avviso per l’assegnazione di utilizzo delle palestre annesse alle scuole di proprietà comunale.
Infatti, a seguito del primo bando, molte di queste sono rimaste vuote o comunque sottoutilizzate negli orari extrascolastici
Di qui la decisione di emettere un ulteriore avviso al fine di dare un ulteriore opportunità a coloro che non hanno finora presentato la domanda, di poter usufruire di questi spazi attrezzati per lo svolgimento della pratica sportiva.
Le palestre scolastiche oggetto di questo secondo avviso sono quelle dei plessi “G. Cena” – Via Guido D’Arezzo, “D. Monda” – Via Monti Lepini, “G. Caselli” – Prato Cesarino, “A. Bellardini” – Collina dei Pini, “Palazzetto dello Sport San Valentino” – Via Falcone.
Possono presentare la richiesta per fruire degli impianti sportivi comunali tutte le scuole di ogni ordine e grado, il C.O.N.I., le Federazioni sportive, gli Enti di promozione sportiva, le Associazioni e le Società sportive associate riconosciuti dal C.O.N.I.
Inoltre, il bando è aperto alle cooperative, alle associazioni culturali e sportivo-ricreative locali e a tutti gli altri soggetti che hanno fra gli scopi sociali quello della diffusione della pratica dell’attività motoria, sportiva e ricreativa, sempre che l’utilizzo sia ispirato al soddisfacimento del pubblico interesse.
I richiedenti dovranno presentare la domanda utilizzando l’apposita modulistica disponibile, unitamente all’avviso, sul sito internet  www.comune.cisterna.latina.it nelle sezioni “Bandi di concorso” e “Avvisi”.
La domanda per l’assegnazione, secondo le modalità e caratteristiche specificate nell’avviso, dovrà pervenire non oltre il 18 ottobre 2016 alternativamente mediante posta elettronica certificata all’indirizzo mail@postacert.comune.cisterna.latina.it oppure consegnate a mano presso l’ufficio protocollo del Comune sito in Via Zanella.
About Samantha Lombardi 4011 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it