10 dicembre 2016

MotoGp, Pedrosa: “Dobbiamo lavorare duramente su moto e gomme”

Dani Pedrosa (Repsol Honda) è l’ultimo vincitore del GP del Giappone. Nel 2015 il pilota di Sabadell ha fatto sua la gara a Motegi con una prestazione di netto dominio. In questo finale di stagione Pedrosa potrebbe ripetersi, puntando così a difendere la sua quarta piazza iridata dalla rimonta degli inseguitori. Ma la cinquantesima vittoria in carriera è stata solo la più recente tra le ottime prestazioni al Twin Ring di Pedrosa, che si impose qui per quattro volte anche nelle stagioni in sella alle moto di cilindrata più piccola.

Dani Pedrosa: “Motegi è una delle mie piste preferite e inoltre è il tracciato casalingo per Honda. Lì ho ottenuto dei buoni risultati. Ovviamente punteremo a fare il massimo davanti ai nostri tifosi giapponesi che saranno tanti. Dovremo lavorare duramente sulle gomme e sulla moto per essere competitivi come lo siamo stati ultimamente; in questo momento la miglior cosa da fare è trovare la miglior combinazione proprio tra mescole e moto, già dal venerdì di libere”.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5993 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.