8 dicembre 2016

Val Melaina, mercatino di via Conti: nuovo intervento della Polizia Locale

Stamattina alle 6:00 la Polizia Locale è ancora una volta intervenuta con personale del gruppo Nomentano presso il mercatino abusivo di via Conti, effettuando sequestri e sanzioni.

Gli agenti, appartenenti ai reparti di Polizia Amministrativa Aree Pubbliche e di Polizia Stradale, diretti da Ugo Esposito, sono intervenuti coadiuvati dai militari della Stazione Carabinieri Nuovo Salario. L’intervento è stato deciso per combattere gli illeciti e l’abusivismo commerciale creato da persone che si insediano fra i banchi regolari del mercato.

Al momento del blitz numerosi venditori, sia di origine rom che extracomunitari, si sono dati alla fuga abbandonando le merci sul marciapiede: successivamente gli agenti hanno proceduto ai controlli di tutte le attività di vendita, per la verifica della documentazione e dei permessi, molti dei quali risultati regolari.
Al termine delle operazioni sono stati effettuati 6 sequestri amministrativi, con contestuale distruzione dei materiali in vendita risultati pericolosi per la salute pubblica (pari a circa 225 kg) posto in vendita su 50 metri di marciapiede; altre persone che stazionavano nei pressi del mercato sono state identificate ed allontanate.
Successivamente i controlli venivano estesi al mercato di via Vimercati, dove si procedeva  a effettuare altri 2 sequestri nei confronti di altri cittadini extracomunitari, che esponevano su alcune brande numerosi capi di abbigliamento: anche qui tutto è stato posto sotto sequestro.
About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.