11 dicembre 2016

Marina di Ardea, successo per “Un saltarello per Amatrice”

Si è svolto sabato scorso, a Marina di Ardea “Un saltarello per Amatrice”. Come da programma, gli organizzatori “RivaluTIAmo Marina di Ardea” e “La Chiarantana per le tradizioni popolari” hanno messo in campo le loro energie, gli uni per organizzare un buffet a offerta per la raccolta fondi e gli altri per animare e coinvolgere il pubblico nei balli popolari. Con la presenza del violoncellista Luigi Negretti Lenner, che ha eseguito musiche di Bach, e i musicisti popolari Paola Parvati, Monica Zambon, Enrico Lapietra, Nello alla chitarra e Sandro Pasquali. Con la collaborazione di Mario Salvetti, e la guida di Chiara Bettinali, i ballerini de La Chiarantana hanno rallegrato e coinvolto il pubblico in una kermesse di balli tradizionali e via Firenze si è trasformata per tutto il pomeriggio in un piccolo borgo animato. La pioggia ha concluso la manifestazione. La generosità dei presenti ha consentito una raccolta di circa un migliaio di euro che saranno consegnati direttamente ad una famiglia di Amatrice, che ora, come molti altri, vive in roulotte. I rappresentanti del Comitato “RivaluTIAmo Marina di ArdeA” andranno in loco per la consegna del salvadanaio.