Spinelli chiude al secondo posto il CIV Moto3

L’ultimo round del CIV si è concluso oggi al circuito del Mugello e per il team MF84 Pluston Althea ed il suo pilota Nicholas Spinelli, è stata una vera lotta per il titolo fino alla bandiera a scacchi.
Spinelli, che era arrivato al Mugello con 19 punti da recuperare al leader Pagliani, ha vinto la gara di sabato, prima di chiudere la gara di domenica in terza posizione, assicurandosi così la seconda posizione finale nella classifica del campionato.

Gara 1 – la gara di sabato si è disputata in condizioni bagnate. Da secondo in griglia, Spinelli ha perso terreno nelle prime curve ma un passo molto veloce, nonostante le condizioni davvero difficili, gli ha permesso di recuperare velocemente, sino a portarsi in seconda posizione nel corso del quinto giro. Al giro successivo Nicholas ha preso il comando della gara in sella alla sua KTM, dopodiché ha aumentato costantemente il suo vantaggio, per andare a vincere la gara con un margine di 2.5 secondi.
Vargas, 16mo in partenza, ha recuperato alcune posizione per posizionarsi al nono posto dopo due giri. Grazie ad un passo costante, Salvatore è migliorato ancora nella fase centrale e, quarto a metà gara, ha mantenuto questa buona posizione fino al traguardo.
Tonassi, 18mo in griglia, ha manutenuto quella posizione nei primi giri. In seguito ha recuperato alcune posizioni per poi chiudere la gara in 15ma posizione finale.

Gara 2 – condizioni asciutte per la gara conclusiva del campionato Moto3 che si è rivelata molto combattuta dall’inizio alla fine. Spinelli ha cominciato la gara a solo 5 punti dal leader della classifica. In un primo gruppo composto da sette piloti, Nicholas ha oscillato tra il secondo e il quinto posto nei primi giri. Quinto al 7mo passaggio, Spinelli ha lottato duramente contro i suoi avversari in classifica, prendendo il comando al penultimo giro. Purtroppo un errore gli ha fatto perdere tre posizioni proprio nel corso dell’ultimo giro ed ha quindi chiuso la gara in terza posizione finale che, visto la situazione punti, lo ha posizionato secondo nella classifica generale del campionato.
Mentre Vargas ha recuperato qualche posizioni nei primi giri, Tonassi ha invece mantenuto la 18ma posizione per tutta la durata della manche. I due hanno chiuso 13mo e 18mo rispettivamente.

Conclusosi oggi il campionato 2016, Spinelli termina in seconda posizione assoluta, con un totale di 131 punti. Vargas (37 punti) e Tonassi (21) si posizionano invece al 15mo ed al 21mo posto della classifica generale.

Nicholas Spinelli

“Posso dire che ho fatto del mio meglio in questo weekend e che, essendo solo il mio primo anno in Moto3, posso essere solo contento di aver finito al secondo posto della classifica. Ieri ho vinto, quindi meglio di così non poteva andare. Poi nella gara di oggi, ho cercato di portarmi più avanti possibile ma con le scie e tutto il resto, ho perso qualche posizione, ho spinto forte per recuperare nell’ultimo giro, ma non ho potuto fare meglio di terzo. Voglio ringraziare tutto il team e Genesio Bevilacqua per il suo supporto questa stagione.”

Salvatore Vargas

“Sono molto soddisfatto della mia gara fatta ieri, ho trovato un buon feeling nelle condizioni bagnate che mi ha permesso di girare costantemente veloce e recuperare tante posizioni per chiudere quarto. Oggi invece era più difficile e non ho potuto fare più di 13mo.”

Emanuele Tonassi

“In gara 1 ho cercato di stare con il gruppo subito davanti a me, ma non avevo feeling con la moto e ho finito 15mo. Nella gara di oggi ho fatto molta fatica a guidare la moto e a trovare il giusto feeling. Ero anche nei primi 10 alla prima curva ma poi ho perso terreno.”

Michele Fabrizio

“Sono veramente contento di queste ultime due gare fatte da Spinelli. Ha fatto quello che doveva fino al ultimo giro, ed abbiamo finito secondi in campionato, primo dei ‘rookie’. E’ un bel risultato del quale siamo molto soddisfatti. Nicholas è un pilota forte ed abbiamo visto il suo costante progresso di crescita durante il corso della stagione. Per quanto riguardano Vargas e Tonassi, hanno purtroppo faticato di più sull’asciutto oggi che non ieri sull’acqua, ma Vargas è stato molto bravo ieri, autore di una bella gara che ha concluso quarto.”

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10481 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.