4 dicembre 2016

Roma, tentano shopping con carte di credito rubate: fermata una coppia di cileni

 

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato due cittadini cileni, lui di 47 anni, lei di 30 anni, entrambi pregiudicati e domiciliati a Ladispoli, con le accuse di ricettazione e utilizzo fraudolento di carte di credito.

La coppia è stata notata dai militari mentre si aggirava nei pressi di alcuni negozi del centro storico in atteggiamento sospetto: dopo averne seguito attentamente gli spostamenti, sono stati bloccati appena usciti da un esercizio commerciale di via del Tritone dove avevano tentato di fare acquisti con delle carte di credito.

I Carabinieri li hanno trovati in possesso di tre carte di credito e un documento di identità – tutti intestati a una cittadina polacca di 25 anni – sulla cui provenienza i due sudamericani non hanno saputo fornire spiegazioni.

Tutto il materiale è stato sequestrato mentre i cittadini cileni sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.