Regione Lazio, imparare divertendosi: ora si può con Green Game

Continua il viaggio di Green Game a Roma. Tappa dopo tappa si moltiplicano i consensi per il format didattico dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi, CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE, RICREA e RILEGNO che ha l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi e le loro famiglie verso una corretta raccolta differenziata.

“Con 3 lattine di alluminio si può costruire un paio di occhiali”. “Quasi il 90% dei quotidiani in Italia viene stampato su carta riciclata”. Nozioni sintetiche, ma efficaci, vengono spiegate nella prima parte del Contest da Alvin Crescini, e successivamente vengono sottoposte a verifica immediata attraverso un coinvolgente metodo del quiz multi-risposta.

Iniziativa molto utile perché i ragazzi hanno potuto sperimentare il senso di fare raccolta differenziata e di impegnarsi a livello sociale” sono le parole del docente Marco Ventola. Concordi i colleghi Loredana Passaro Iadarola, Roberto Agolini e Sonia Sullo dell’IIS Piaget – Diaz di Roma “in forma ludica si riesce ad informare e ad avvicinare i ragazzi ad argomenti molto importanti come il rispetto ambientale”.

Oggi Green Game sarà nelle due sedi dell’IIS Giovanni XXIII di Roma.

Prossimamente su Rete Oro sarà possibile rivedere tutti gli appuntamenti registrati all’interno delle Scuole, nella divertente, istruttiva ed omonima trasmissione “Green Game”.

Tutte le informazioni sul sito www.greengame.it e sul profilo Facebook “Greengameitalia”.

Le Scuole interessate ad aderire al Progetto http://www.greengame.it/iscrizione.html

loading...
Informazioni su Emanuele Bompadre 9746 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.