9 dicembre 2016

Guidonia, costituito il “Comitato per il NO al referendum costituzionale​”​

Si è costituito, anche a Guidonia Montecelio, il “Comitato per il NO al Referendum costituzionale”. Lo presiede l’ex consigliere comunale,del Pd, Rocco Cisano. “Il Referendum si svolgerà, come noto, il 4 dicembre prossimo – dichiara Cisano -. Al Comitato hanno già aderito numerosi cittadini. Insieme, ci siamo collegati a quello nazionale che vede presenti, tra gli altri, personalità e giuristi impegnati a fare conoscere le ragioni della convinta contrarietà al progetto di riforma che si riassumono, sintetizzando, alle seguenti motivazioni: è poco chiara e confusa; introduce l’immunità parlamentare per amministratori regionali e locali; non attua un vero Senato federale; i Senatori saranno nominati tramite i Consigli regionali; mantiene il Bicameralismo e determina notevoli conflitti di competenza tra Stato, Regioni, Camera e il nuovo, prospettato, Senato; non riduce, se non in minima parte, i costi della politica; espropria i cittadini, insieme alla legge “Italicum”, della sovranità popolare consegnandola, in pratica, in mano a pochi. Nei prossimi giorni – conclude Cisano – organizzeremo una serie di incontri persensibilizzare i residenti all’importanza dell’appuntamento referendario”.