4 dicembre 2016

Formia, proseguono i controlli dei Carabinieri: molti i controlli

Nella nottata fra il 01 e 02 ottobre 2016, i Carabinieri del Comando Compagnia di Formia, della Tenenza di Gaeta e della Stazione di Itri, effettuavano un predisposto servizio coordinato di controllo teso ad infrenare reati in genere.

Nel corso dei controlli i Carabinieri hanno denunciato:

  • V.N. 17 enne di Formia, in quanto fermato a piedi e sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di due involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo di grammi 5. Successiva perquisizione domiciliare, consentiva di rinvenire ulteriori grammi 7 della medesima sostanza stupefacente, materiale atto al confezionamento ed un coltello con lama intrisa di hashish, il tutto sottoposto a sequestro.
  • A. 29 enne di Casoria;
  • M. 50 enne di Casoria;
  • M. 28 enne di Napoli;
  • G. 19 enne di Casoria;

Le persone di cui sopra, sono state denunciate in stato di libertà per possesso di arnesi atti allo scasso e tentato furto. I prevenuti, venivano notati aggirarsi nei pressi di alcune attività commerciali, per cui venivano fermati e sottoposti a perquisizione e trovati in possesso di arnesi da scasso. Da ulteriore controllo, si accertava che gli stessi, alcune ore prima, avevano tentato di forzare la serranda della porta di ingresso di una tabaccheria sita nel comune di Minturno, desistendo dall’intento solo grazie all’inserimento del  sistema di allarme, il tutto ripreso dalle telecamere di videosorveglianza poste all’esterno dell’esercizio commerciale.

  • M. 53 enne di Napoli;
  • M. 31 enne di Casoria;

Le persone di cui sopra, sono state notate aggirarsi per il comune di Itri, da un successivo controllo alla banca dati delle FF.PP., dove sono risultate a loro carico numerosi precedenti penali, venivano proposti per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio per il comune di Itri (LT).

 

Segnalato alla competente Prefettura, per possesso di sostanza stupefacente:

M.D. 37 enne di Roma, lo stesso sottoposto a perquisizione personale, veniva sorpreso con grammi 4 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”.

 

Inoltre, nello specifico servizio, venivano complessivamente effettuate le sottonotate verifiche:

  • controllati 35 autoveicoli;
  • identificate 55 persone;
  • elevate 4 contravvenzioni al C.d.S.;
  • controllate 10 persone sottoposte agli arresti domiciliari;
  • elevate contravvenzioni al C.d.S. per la somma di euro 1.026,00.
About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.