9 dicembre 2016

Albano, arrestata la “signora della droga”: nel suo appartamento, hashish, marijuana e soldi

E’ con l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti che i Carabinieri delle Stazioni di Albano Laziale e Castel Gandolfo hanno arrestato una donna di 54 anni residente ad Albano Laziale.

Era da giorni che dalla casa della donna, nella frazione di Pavona, si notava un viavai di giovani che ha insospettito i militari. Così, la scorsa notte, i Carabinieri hanno atteso che entrasse una giovane acquirente per fare irruzione all’interno dell’appartamento dove si era appena consumata una cessione di droga.

Tra le mani della 19enne, anche lei del posto, una dose di tre grammi di hashish, mentre la 54enne aveva ancora in mano le banconote appena ricevute. La perquisizione all’interno dell’abitazione ha permesso di sequestrare altro stupefacente, marijuana e hashish, nonché soldi e bilancini di precisione.

La “signora della droga”, così veniva chiamata la donna dai giovani acquirenti, è stata sottoposta agli arresti domiciliari.