11 dicembre 2016

19° Mini Festival di Viterbo: concorso canoro per ragazzi e bambini

Quasi in extremis sul 2016, torna il Mini Festival di Viterbo, concorso canoro per bambini e ragazzi che, giunto alla sua diciannovesima edizione, può essere considerato un po’ il fratello maggiore di tutti gli altri concorsi similari che, negli ultimi anni, stanno proliferando in tutta Italia.

Quest’anno si cambia la formula: sempre due serate di semi finale più la finale, però si svolgerà tutto in tre giornate consecutive, precisamente il 2, 3 e 4 dicembre 2016.

La location sarà sempre Viterbo, più specificamente la Sala Polivalente della Sacra Famiglia, già “testata” per eventi del genere.

Possiamo ben dire quindi che, dopo troppi anni di assenza, il Mini Festival di Viterbo torna a casa!!

Come il solito, l’organizzazione è a cura dell’Associazione “Omniarts”, con il patrocinio  del Comune di Viterbo.

Anche stavolta, inoltre, il Mini Festival diventerà promotore di solidarietà, in quanto farà parte delle manifestazioni promosse da “Viterbo con Amore” e rafforzerà la sua collaborazione pluriennale con il “Tuscia in jazz festival”.

Circa 40 bambini/e e ragazzi/e, d’età compresa tra i 6 ed i 20 anni e provenienti da Viterbo, da paesi della provincia ed oltre, hanno partecipato alla passata edizione, i cui vincitori sono stati:

Cat. 6-11 anni: Beatrice Zoco (10 anni, Roma), con il brano “Promise this” (C. Cole);

Cat. 12-15 anni: Beatrice Piciollo (14 anni, Bagnoregio), con il brano “Mama knows best” (Jessie J);

Cat. 16-20 anni: Federico Giordano Orsini (17 anni, Roma), con il brano “New York state of mind” (B. Joel).

Fino al 10 novembre 2016 sarà possibile iscriversi al Mini Festival; ogni partecipante sceglierà il brano da cantare e, se non l’avesse già, ne riceverà il testo e la base musicale.

Per le iscrizioni basterà inviare una e-mail con i propri dati a minifestivaldiviterbo@gmail.com o telefonare ai numeri 327/2211332 – 328/7188646; le audizioni si terranno a metà novembre.

I partecipanti saranno, ovviamente, giudicati da una giuria di assoluta qualità che, anche quest’anno, sarà presieduta dal tenore viterbese Antonio Poli – vincitore del Mini Festival 1998 – che, ormai, è considerato il talento lirico in più forte ascesa in Europa e nel mondo.

Oltre ad un simpatico omaggio per tutti i partecipanti ed ai premi – con l’esclusivo logo del Mini Festival – per i primi tre classificati di ogni categoria (cat. 1 per i nati tra il 2005 e il 2010, cat. 2 per i nati tra il 2001 e il 2004, cat. 3 per i nati tra il 1996 e il 2000), i vincitori di ogni singola categoria avranno la possibilità di incidere un CD demo presso una sala d’incisione professionale. I primi classificati della seconda e terza categoria, inoltre, potranno partecipare – gratuitamente – ai corsi formativi organizzati dal Tuscia in Jazz Festival.

Tutto quanto è meglio specificato nel regolamento, di cui sarà possibile prendere visione collegandosi alla pagina facebook “Mini Festival di Viterbo”… magari apponendo anche il like!

Il nostro concorso canoro è cresciuto edizione dopo edizione; in questi anni abbiamo lanciato talenti come Anna Tatangelo, Alina, Dario Guidi… i nostri piccoli grandi artisti spopolano in ogni concorso – locale e nazionale – in cui partecipano… di Antonio Poli abbiamo già detto: il nuovo Pavarotti è proprio lui!

Altri giovani cantanti si stanno già mettendo in mostra; la qualità degli stessi cresce ogni anno di più, qualcuno ha iniziato anche a scrivere canzoni in proprio… insomma, sono aperte le iscrizioni al Mini Festival!

Associazione OMNIARTS

29 settembre 2016

Associazione Omniarts

19° Mini Festival di Viterbo

Anno 2016

Il Mini Festival di Viterbo 2016 avrà il patrocinio del Comune di Viterbo e farà parte delle manifestazioni di solidarietà di “Viterbo con Amore Onlus”.

Regolamento:

Art. 1 – Il Mini Festival di Viterbo è riservato a bambini/e e ragazzi/e di età compresa tra i 6 ed i 20 anni.

Per l’edizione 2016 i partecipanti saranno divisi nelle seguenti categorie:

1° cat.: nati/e negli anni 2005 – 2006 – 2007 – 2008 – 2009 – 2010;

2° cat.: nati/e negli anni 2001 – 2002 – 2003 – 2004;

3° cat.: nati/e negli anni 1996 – 1997 – 1998 – 1999 – 2000.

Per i minorenni è necessaria l’autorizzazione dei genitori.

Art. 2 – Il termine di scadenza per le iscrizioni è il 10 novembre 2016.

Tale iscrizione dovrà essere effettuata comunicando i dati personali alla e-mail minifestivaldiviterbo@gmail.com o telefonando ai numeri 327/2211332 – 328/7188646.

Art. 3 – I partecipanti dovranno presentare un brano già edito, a loro scelta.

La scelta della canzone dovrà essere effettuata al momento dell’iscrizione, in quanto la stessa non potrà essere eseguita da più concorrenti.

Le basi musicali dei brani dovranno essere fornite su pen drive, in formato Midi, MP3 o altro; qualora i concorrenti fossero impossibilitati a reperire tali basi, queste saranno fornite dall’organizzazione.

Art. 4 – A metà novembre 2016, avranno luogo le selezioni; gli iscritti si esibiranno dal vivo e saranno scelti ad insindacabile giudizio dell’organizzazione.

Chi fosse impossibilitato a partecipare fisicamente, dovrà inviare un video amatoriale del brano da cantare, senza sovraincisioni o ritocchi alla parte vocale.

Dalle selezioni sarà scelto un numero ideale complessivo – per le tre categorie – di 40 partecipanti, che accederanno ad una delle semifinali del concorso che si svolgeranno a Viterbo, nella Sala Polivalente della Sacra Famiglia, il 2 e del 3 dicembre 2016, alle ore 21.

Art. 5 – I selezionati per le semifinali dovranno corrispondere una quota di partecipazione di € 50,00 (cinquanta/00).

Art. 6 – I partecipanti alle semifinali si esibiranno dal vivo, in pubblico, davanti ad una giuria di qualità, indicata dall’Associazione, formata da 3 a 11 componenti.

La giuria esprimerà un voto numerico, con un parametro di valutazione da 1 a 20, che terrà conto sia delle capacità vocali, sia dell’interpretazione.

Art. 7 – Parteciperanno alla Finale almeno n° 5 concorrenti per ogni categoria, fino ad un numero ideale di n° 20 partecipanti complessivi.

Vi accederanno i primi classificati delle due semifinali; i rimanenti saranno scelti in base ai voti ottenuti e saranno contattati tempestivamente dall’organizzazione.

Art. 8 – La Finale si svolgerà, nella Sala Polivalente della Sacra Famiglia di Viterbo, domenica 4 dicembre 2016, alle ore 17.

La giuria di qualità decreterà i vincitori di ogni categoria, con le medesime modalità delle semifinali; per ogni concorrente, però, sarà annullato il voto più alto e quello più basso attribuito dai singoli giurati.

Art. 9 – I primi tre classificati di ogni categoria riceveranno una targa premio con il logo del Mini Festival.

Il primo classificato della terza categoria avrà la possibilità di registrare un CD demo presso una sala di registrazione professionale.

I primi classificati della prima e seconda categoria avranno la possibilità di registrare una canzone presso una sala di registrazione professionale.

I primi tre classificati della seconda e terza categoria potranno partecipare – gratuitamente – agli stage formativi tenuti da Tuscia in Jazz.

Tutti i concorrenti riceveranno un gadget del Mini Festival di Viterbo.

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare – in senso migliorativo per i partecipanti – la quantità e la qualità dei premi sopra elencati.

Successivamente al concorso, i migliori classificati potranno essere invitati a partecipare ad altre manifestazioni che l’Associazione promuoverà nella Provincia di Viterbo.