3 dicembre 2016

Latina, olimpiadi, il sindaco: “La ricaduta sul nostro territorio sarebbe positiva, Malagò di ha ringraziato”

 

Damiano Coletta, Sindaco di Latina, è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università Niccolò Cusano, nel corso di ECG, con Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, per parlare di Olimpiadi.

Damiano Coletta, insieme ai sindaci di Rieti, Frosinone e Viterbo, ha lanciato la proposta di Lazio 2024“: “La nostra è una proposta finalizzata ad aprire un tavolo su una diversa prospettiva. Noi quattro sindaci dei capoluoghi del Lazio ci siamo confrontati e pur rispettando la Sindaca Raggi volevamo spostare l’asse di interessi su Roma Capitale e Roma Città Metropolitana, cercando di allargare il discorso a livello governativo, dichiarando che noi riteniamo che le Olimpiadi possano essere una opportunità. La cattiva prassi storica del nostro Paese non può e non deve fermarci. Malagò davanti alla nostra proposta, consegnata anche alla sindaca Raggi e ai consiglieri comunali del comune di Roma, ci ha ringraziato, perché di fatto abbiamo fatto quello che potevamo, con le nostre potenzialità. Non si tratta di organizzare le Olimpiadi a Latina o a Frosinone, ma soltanto ribadire che questo evento potrebbe avere una grande ricaduta positiva sul nostro territorio e che per questo siamo pronti a metterlo a disposizione, questo territorio”.

L’idea di fare le Olimpiadi in una sorta di Lazio 2024 non è una semplice provocazione: “Definirla una provocazione sarebbe riduttivo, è una manifestazione d’intenti e d’interesse sulla quale vogliamo tentare di intraprendere una strada. Bisogna aprire un tavolo, le strade poi si possono trovare.  Servirebbe un tavolo di lavoro con Zingaretti, Malagò, Raggi e i sindaci di Latina, Frosinone, Rieti e Viterbo. Questo è il nostro obiettivo”.

Fonte: Radio Cusano Campus

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.