4 dicembre 2016

Roma, gli chiede di non fare la pipì nel prato: colpito con una bottiglia di vetro

Il fatto risale al tardo pomeriggio di ieri. Quando gli agenti del Reparto Volanti della Questura sono arrivati presso l’incrocio tra via Enrico Pestalozzi con via della Pineta Sacchetti, per la segnalazione di persona aggredita, la vittima sanguinante,  ha raccontato di essere stato colpito con una bottiglia da un giovane, frequentatore assiduo della zona che, abitualmente si reca nel prato adiacente a fare i propri “bisogni” incurante della presenza di bambini.

Motivo scatenante della reazione dell’uomo,  senza fissa dimora, sarebbe stata la richiesta da parte del ferito di non continuare nel suo atteggiamento. A quel punto l’altro avrebbe afferrato una bottiglia colpendolo ripetutamente, su tutto il corpo.

Raccolte le descrizioni dell’aggressore, gli operatori di polizia si sono messi subito sulle sue tracce e, arrivati in via Trionfale, l’hanno rintracciato.

Accompagnato presso gli uffici di Polizia del commissariato Primavalle  per gli accertamenti di rito, S. M. 45 anni di origine senegalese, è stato arrestato per il reato di lesioni personali aggravate.

La vittima,  è stata trasportata presso  il nosocomio San Filippo Neri in codice giallo dove è stato medicato per i colpi ricevuti.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.