3 dicembre 2016

Volley, Shark Club Pomezia, Di Clementi: “L’Under 16? È ancora un cantiere aperto”

Tra i gruppi del settore giovanile femminile dello Shark Volley Club Pomezia più importanti c’è indubbiamente l’Under 16 che giocherà nella categoria Elite e che è stata affidata a coach Simone Di Clementi (tra l’altro allenatore pure della prima squadra che militerà in serie C). La squadra ha ormai un mese di preparazione nelle gambe e sta gettando le basi per fare una stagione da protagonista. “Partiamo da un’ottima base – dice Di Clementi – perché queste ragazze hanno dimostrato di avere tanta voglia di allenarsi e migliorare. Ci sono anche almeno due o tre individualità di spicco e una squadra complessivamente buona”. L’allenatore è reduce proprio dalla vittoria (ottenuta a Marino) di questo campionato e sa bene quanto sia complicata la categoria. “Servono una serie di componenti – sottolinea Di Clementi – e probabilmente a questo gruppo manca ancora qualcosina per essere competitivo ai massimi livelli, ma l’obiettivo è di iniziare il campionato al massimo delle nostre possibilità e poi vedere come vanno le cose”. La scorsa settimana la squadra ha vinto con un perentorio 3-0 l’amichevole giocata sul campo dell’Albalonga, squadra di pari categoria. “I risultati delle amichevoli contano relativamente – dice Di Clementi – Di fronte abbiamo avuto una squadra che ha palesato qualche difficoltà, anche se le nostre ragazze hanno interpretato il match nella maniera giusta. Questo, comunque, è un gruppo che è un cantiere aperto considerato che ci sono diversi aspetti da limare: le ragazze, per esempio, sono bravissime a mettere “pezze” dopo aver commesso qualche errore di precisione. L’obiettivo, dunque, dev’essere quello di non arrivare all’errore perché in qualche caso potrebbe non essere più recuperabile”. Il campionato inizierà l’ultima settimana di ottobre, intanto l’Under 16 dello Shark Volley Club Pomezia verrà “testata” in altri confronti amichevoli, il successivo dei quali dovrebbe essere fissato per la prossima settimana.