4 dicembre 2016

Pomezia, bene sequestrato alla mafia: il villino di via Cincinnato restituito alla Città con il progetto culturale “Tana Libera Tutti”

Verrà inaugurato mercoledì 28 settembre prossimo alle ore 16.30 il villino di via Cincinnato sequestrato alla mafia e destinato a progetti sociali e culturali delle associazioni del territorio. 

“Con il progetto ‘Tana libera tutti’ – spiega il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – trasformiamo quello che è stato un ‘nascondiglio’ della criminalità organizzata in un luogo aperto a tutta la cittadinanza. Il villino di via Cincinnato aprirà finalmente le porte alla popolazione offrendo attività culturali, ricreative e formative, grazie all’impegno e alla dedizione delle associazioni che hanno aderito al progetto. Riqualificare un edificio confiscato alla mafia e destinarlo a finalità sociali e culturali rispecchia appieno la volontà e il lavoro della nostra Amministrazione. Siamo orgogliosi di aprire finalmente le porte del villino di via Cincinnato”.

L’appuntamento è per mercoledì 28 settembre alle ore 16.30 in via Cincinnato 11.