8 dicembre 2016

Roma, firmato Protocollo per il GRAB, Legambiente: “Un grande passo avanti, ora si realizzi senza indugio”

È stato firmato questa mattina dalla Sindaca Raggi e dal ministro per le Infrastrutture e i trasporti, Graziano Delrio il protocollo che porterà alla realizzazione del GRAB, il Grande Raccordo Anulare delle Biciclette.

“Quello di oggi è un passo davvero importante per la mobilità e la rigenerazione urbana nella capitale – dichiara Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio – Non possiamo che essere soddisfatti per la firma del protocollo e chiedere l’immediata realizzazione del Grab, e che ogni centimetro di percorso sia steso con grande oculatezza, rispettando tutti i parametri di legge e con la partecipazione attiva delle tante associazioni e delle persone che ormai da oltre un anno e mezzo lavorano con passione e professionalità a questo straordinario progetto”.

“Siamo riusciti a far diventare realtà il sogno del GRAB. – ha aggiunto Alberto Fiorillo, coordinatore progetto GRAB – Ora dobbiamo fare in modo che venga fatto bene.”

Il GRAB è uno straordinario anello ciclopedonale di 44,2 km che si svilupperà all’interno della Capitale e di cui l’80,3% è già percorribile. Sarà un’infrastruttura leggera, low cost e ad alta redditività economica e culturale.

About Emanuele Bompadre 8279 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.