7 dicembre 2016

Fondazione Banco di Napoli e NarteA, siglata la partnership per il museo “ilCartastorie”

La Fondazione Banco di Napoli e l’Associazione Culturale NarteA hanno siglato un’importante partnership per la promozione del museo multimediale “ilCartastorie” ed altre attività culturali di iniziativa della Fondazione all’interno di Palazzo Ricca. Questa sinergia nasce dalla volontà di potenziare la valorizzazione e la fruizione dell’Archivio Storico del Banco di Napoli e del quartiere Vicaria dove ha sede il nuovo museo multimediale. L’intesa prevede una collaborazione nelle fasi di divulgazione e assistenza al pubblico de “ilCartastorie” e la presenza di una sede “NarteA” nello spazio afferente a Palazzo Ricca con accesso da via Tribunali n° 214. In questo luogo, nei giorni e negli orari che saranno resi noti, NarteA avrà modo di promuovere anche le proprie attività turistiche-culturali che interessano la tutela, la fruizione della città e del territorio regionale da oltre dieci anni. La partnership darà un forte impulso all’attivazione del movimento turistico nella zona del decumano maggiore che va a presidiare le mura all’altezza di porta Capuana.

 

“La Fondazione Banco di Napoli è da sempre attenta a ciò che avviene sul territorio. Con la costituzione di un nuovo museo in città prosegue nei suoi progetti culturali di ampio respiro –  afferma Sergio Riolo, direttore de “ilCartastorie” – e con l’individuazione di NarteA come partner del museo, premia una delle realtà più dinamiche, giovani ma allo stesso tempo autorevoli nel campo dei servizi culturali e turistici. “ilCartastorie” è un luogo non convenzionale, per cui occorreva coinvolgere una realtà associativa in grado di coglierne e valorizzarne le potenzialità; per questo motivo abbiamo fatto in modo che NarteA avesse una sua sede operativa in Via dei Tribunali, in una logica di servizio al pubblico e soprattutto ai turisti che segna per la Fondazione Banco di Napoli un nuovo corso”.

 

“Essere stati scelti come partner dalla Fondazione Banco di Napoli per la promozione e l’assistenza del museo multimediale “ilCartastorie” è motivo di orgoglio e un’ulteriore dimostrazione del nostro operato nel territorio partenopeo – dichiara Erika Quercia, presidente “NarteA”. Siamo certi che, mediante questa collaborazione, riusciremo a raggiungere le finalità predeterminate dall’intesa, sulle quali investiremo molto in termini di innovazione culturale e turistica. Senz’altro la capillare presenza di NarteA, sinonimo di professionalità e competenza, è volta a favorire la diffusione della conoscenza del museo “ilCartastorie” e dell’Archivio Storico del Banco di Napoli”.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.