5 dicembre 2016

Calcio, Grottaferrata Stefano Furlani, è iniziata la collaborazione con la Scuola portieri Numero Uno

E’ iniziata ufficialmente sabato scorso (e subito con un ottimo riscontro), con un allenamento aperto a tutti presso il Comunale, la collaborazione tra il Grottaferrata calcio Stefano Furlani e la Scuola portieri Numero Uno, fortemente voluta dal direttore tecnico del club arancionero Andrea Borsa e dal direttore organizzativo Antonio Rizzo. «Conoscevo il presidente della Scuola portieri Numero Uno Giuseppe De Fidio dai tempi della mia collaborazione con la Juventus Accademy – spiega Borsa – e so quanto è valido il suo progetto tecnico. Questa collaborazione permetterà ai nostri giovani portieri di intraprendere un ambizioso progetto di crescita. De Fidio sarà quasi sempre presente in prima persona agli appuntamenti (uno o due al mese, ndr) che riusciremo ad organizzare con loro».
Il legame con la “Numero Uno” farà scaturire numerose iniziative. «Stiamo pensando, ad esempio, ad un evento come “La giornata del portiere”, un evento dedicato non solo ai tesserati e non solo ai bambini della Scuola calcio, ma aperta anche a tutti i portieri di qualsiasi età e anche di altre società. Per i dettagli su questo tipo di iniziative, comunque, saremo più precisi nelle prossime settimane». Se sabato è stata la volta della Scuola portieri, domenica un folto gruppo della Scuola calcio del Grottaferrata ha presenziato alla “Festa dello Sport” organizzata dal Comune e tenutasi presso il palazzetto “Saverio Coscia”. Intanto il club della presidentessa Claudia Furlani sta preparando un altro ghiotto appuntamento che si svolgerà presso un noto locale di Grottaferrata nelle serate del 5 e 6 ottobre: in quelle occasioni, riservate ai tesserati e alle loro famiglie, verrà presentato il progetto stagionale di tutto il club e la maglia di gioco ufficiale della squadra ovviamente dedicata a Stefano Furlani.
Inoltre verrà presentato l’intero staff tecnico, dalla Prima categoria alla Scuola calcio, e forniti dettagli più specifici sulla stessa collaborazione con la Scuola portieri Numero Uno (con una sorpresa per tutti i giovani estremi difensori). All’appuntamento saranno presenti ex calciatori professionisti tra cui Bruno Giordano, Fabio Liverani e Fabio Petruzzi.
Infine ieri ha esordito in Coppa Lazio la Prima categoria che ha vinto in maniera nettissima (6-1, doppiette di Massacci e Chiappelloni e gol di Tiberi e Vicale) sul campo dell’Atletico Torbellamonaca Breda. Domenica alle 15,30 agli arancionero basterà il pari nel match interno contro il Fidene per passare il turno.