10 dicembre 2016

San Matteo e la Sagra del fagiolo carne, festa doppia a Fabrica di Roma

Prenderanno il via martedì 20 settembre e proseguiranno fino a domenica 25, a Fabrica di Roma, i festeggiamenti in onore dei santi patroni Matteo e Giustino.

Sarà la processione delle 20, presieduta dal vescovo Romano Rossi, a dare inizio ufficialmente alle celebrazioni che proseguiranno per tutta la settimana con una serie di appuntamenti di rilievo.

Tre, in particolare, le serate di punta, con importanti artisti ad esibirsi.

Si comincia il 22 settembre con uno dei nomi più apprezzati dal pubblico giovanile, dj Fargetta che, a partire dalle 22, animerà una vera e propria discoteca all’aperto ai Giardinetti in Largo Donatori di Sangue.

Fargetta è uno dei più affermati dj italiani, l’icona stessa della dance anni Novanta quando si impose tra i nomi di punta dell’emittente Radio Deejay con la trasmissione Deejay Time, il programma cult che divenne poi un punto di riferimento per i teenagers.

Venerdì 23 alle 22, invece, a salire sul palco in località Le Vallette sarà l’istrionico Max Giusti che con il suo spettacolo “Pezzi da 90” darà vita ad una serie di personaggi indimenticabili: da Elton John al cinese “tuttoauneuro”, da Lotito con la sua Lazio,  ad Al Bano tornato a Sanremo e Cristiano Malgioglio, sosia del Presidente Mattarella.

Una girandola di aneddoti, in grado di regalare due ore di sana allegria e di spassosa analisi sulle amare contraddizioni della vita moderna.

Sabato 24 settembre, infine, grande attesa per un live che non ha bisogno di presentazioni, quello dei Ricchi e Povrei che, in una delle prime performance senza il “baffo” Franco Gatti, faranno ballare e divertire il pubblico con tutti i maggiori successi di una lunghissima carriera.

E poi ancora da segnalare, in cartellone, la disfida culinaria di giovedì 22 settembre Masterchef VS Cucina da sagra, dove uno dei finalisti del famoso programma di Sky, Dario Baruffa sfiderà ai fornelli uno dei cuochi locali, la XXVII Gara dei Carrettini di sabato alle 15, l’inaugurazione del roseto domenica 25 alle 10 e la famosa Tombola Fabrichese alle 21.

Venerdì e sabato, infine, saranno nuovamente aperti anche gli stand della Sagra del Fagiolo Carne, quindi in località Le Vallette sarà possibile degustare i deliziosi piatti realizzati con la pregiata semenza autoctona.

I festeggiamenti sono organizzati dal Comitato San Matteo e Giustino in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Per info: Fb. Comitatosanmatteo.fabricadiroma