11 dicembre 2016

Sbk: dominio di Davies in Gara1

Sul circuito tedesco è stata disputata la prima manche del decimo round del MOTUL FIM Superbike World Championship e Chaz Davies (Aruba.it Racing-Ducati) è stato il protagonista assoluto. Scattato dalla pole position in sella alla Ducati Panigale R, il gallese ha da subito preso il comando della corsa e ha dominato in solitaria dando una grande prova di autorevolezza e andando a mettere la sua quinta firma stagionale, con oltre dieci secondi di vantaggio su Tom Sykes.
Con questo successo Davies diventa il terzo pilota nella storia del WorldSBK a vincere con tre case costruttrici diverse nello stesso paese. Infatti Chaz aveva vinto al Nurburgring con BMW e con Aprilia, e oggi unisce a queste la vittoria al Lausitzring con Ducati.
Il portacolori del Kawasaki Racing Team Tom Sykes ha concluso la gara in seconda posizione, davanti al debuttante Nicky Hayden, alfiere dell’Honda World Superbike Team, che completa così il podio.
Il colpo di scena della gara è arrivato all’ottavo giro, quando il Campione del mondo in carica Jonathan Rea ha perso il controllo della sua Ninja ZX-10R e si è successivamente ritirato. Oltre a lui subito dopo è scivolato anche Lorenzo Savadori (IodaRacing Team) mentre era in terza posizione ed è stato costretto al ritiro anche Markus Reiterberger, il padrone di casa di questo round, in sella alla BMW dell’Althea Racing Team.
In quarta posizione il compagno di squadra Jordi Torres, è stato il miglior pilota BMW, e ha preceduto l’alfiere MV Agusta Leon Camier.
Michael van der Mark ha tagliato il traguardo in sesta posizione, seguito dalla Ducati dell’Aruba.it Racing-Ducati di Davide Giugliano. Alle spalle dell’italiano ha chiuso la coppia di Yamaha composta da Alex Lowes, che partiva dalla dodicesima casella, e Sylvain Guintoli, tornato in pista dopo l’infortunio rimediato nelle qualifiche di Imola. Alex De Angelis (IodaRacing Tem) ha concluso in dodicesima posizione e il sostituto di Fabio Menghi nel VFT Racing, Luca Scassa, ha terminato quindicesimo.
Dopo questa gara Jonathan Rea è sempre il leader nella classifica mondiale, ma è avvicinato più che mai da Tom Sykes, secondo per soli 26 punti, e la lotta al titolo è così completamente riaperta.
Gara2 andrà in scena domani, alle 13.00 ora locale (GMT +2). Davies farà la doppietta o Rea riuscirà a riscattarsi? Seguite la gara live su WorldSBK.com.
Fonte: worldsbk.com
Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5996 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.