10 dicembre 2016

ASL Roma 6, Di Fiori: “Auguri a Mostarda e D’Alba per i nuovi percorsi professionali”

“Al futuro direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda, e all’uscente Fabrizio D’Alba, futuro direttore generale del San Camillo, vanno gli auguri del Comune di Ardea per i loro due nuovi percorsi professionali. Ci siamo confrontati più volte con loro per l’implementazione dei servizi sanitari sul territorio e sono convinto che Mostarda saprà proseguire quanto più volte tracciato nel corso dei tavoli di lavoro. Ardea, città ormai di 50mila abitanti, ha necessità di rientrare a pieno titolo nelle operazioni di riorganizzazione della Asl per fornire un elevato livello di qualità dei servizi sanitari territoriali”. Lo dichiara in una nota il sindaco di Ardea Luca Di Fiori in riferimento alla votazione nella commissione VII Salute e politiche sociali del Consiglio regionale, sulla nomina del nuovo direttore generale della Asl Roma 6. “Mostarda si è più volte dimostrato sensibile alle esigenze del territorio di Ardea – ha detto il primo cittadino – Conosce bene il territorio visto che lo ha seguito da direttore sanitario. Lo inviteremo ufficialmente in città per continuare il cammino fatto con l’obiettivo di sperimentare nuove iniziative utili”.