9 dicembre 2016

La Regione Lazio al Taste of Rome 2016: all’auditorium dal 15 al 18 settembre

La Regione Lazio partecipa alla 5° edizione di ‘Taste of Rome’, manifestazione dedicata all’enogastronomia italiana di eccellenza in programma presso i giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica di Roma da giovedì 15 a domenica 18 settembre. Nel Padiglione del Lazio, che si estende in 150 metri quadrati di cui circa 40 sotto tensostruttura e il restante su pedane e prato, si svolgerà un ricco programma di attività dedicate all’alta cucina regionale. Con l’occasione sarà distribuito il ‘Kit Amatriciana’ per la raccolta fondi da destinare alle zone terremotate del Lazio. Presso il desk dedicato all’emergenza terremoto sarà possibile acquistare con una donazione libera di minimo 15 euro il kit per la ‘pasta all’amatriciana’.

“Un’iniziativa che abbiamo sostenuto e realizzato per aiutare le popolazioni duramente colpite dal sisma e lo facciamo utilizzando i prodotti tipici che sono stati donati dalle aziende – spiega il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – I primi 400 kit saranno distribuiti in occasione del ‘Taste of Rome’ e l’incasso sarà interamente devoluto al conto corrente bancario della Regione Lazio per le zone terremotate (l’IBAN regione.lazio.it/dona)”.

Ciascun kit contiene gli ingredienti per preparare l’amatriciana secondo la ricetta tradizionale donati dai diversi partner: pomodoro e pasta da Esselunga; pecorino romano del Lazio DOP da I Buonatavola Sini; guanciale acquistato da Arsial; scatole e stampa packaging da CHS Group e Abservices.

Le degustazioni previste nello stand Regione Lazio: Un fitto calendario di degustazioni a pranzo e a cena che racconta il Lazio attraverso quattro tematiche: pane, olio, vino e formaggi dal paniere delle eccellenze. E poi ogni sera quattro chef di fama internazionale si alterneranno per realizzare la propria ricetta della pasta all’amatriciana, rivisitata e personalizzata. Gli Chef: Enrico Pezzotti chef romano – Crede nei prodotti del territorio e nel portare in tavola ricette antiche che acquistano modernità grazie alla padronanza tecnica; Nicola Delfino – Laureato in giurisprudenza, nutre da sempre una forte passione per la cucina che lo porta a diventare chef, Nicola Delfino fa suo il motto “Cucinare è un gioco da prendere sul serio”; Angelo Troiani – Famosa la sua rivisitazione dell’amatriciana con guanciale croccante, punta di aglio, cipolla e aceto di vino rosso; Davide Del Duca, ciociaro classe 1982, tra i più talentuosi della sua generazione nella Capitale.

About Emanuele Bompadre 8279 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.