8 dicembre 2016

Fiumicino, Ponte due giugno, Montino: “Lavori cambieranno la struttura e miglioreranno la viabilità”

“La situazione del Ponte 2 Giugno, a Fiumicino, resta ancora problematica”. Lo afferma il sindaco Esterino Montino. “L’ho già detto e lo ripeto: le prove di carico fatte sono andate bene. Adesso ci sono le procedure tecniche che ha chiesto, negli ultimi tempi, il Genio Civile e che stanno per essere portate a termine. Ci auguriamo di avere, nelle prossime settimane, il parere definitivo per programmare gli interventi e iniziare i lavori che porteranno al cambiamento definitivo del ponte. Si tratta di un’opera che migliorerà in modo sostanziale la nostra viabilità, grazie all’aumento di circa un metro della carreggiata stradale e, finalmente, all’abbattimento delle barriere architettoniche in favore dei disabili costretti, fino a oggi, a utilizzare lo stesso percorso delle auto. Tuttavia in una situazione precaria, garantendo alcune operazioni manuali con quattro persone, due alla passerella e due al Ponte 2 Giugno, assicureremo l’apertura, solo e purtroppo, per due volte alla settimana il martedì e il venerdì alle ore 11 della mattina, cominciando dalla giornata di domani, venerdì 16 settembre. Nel caso in cui si dovessero verificare situazioni critiche dovute, per esempio, al maltempo, saranno previste delle aperture straordinarie”.

About Emanuele Bompadre 8273 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.