Sperlonga, arrestato al porto un cittadino rumeno accusato di furto

Durante la notte scorsa, a Sperlonga, presso il porto turistico, i Carabinieri della locale Stazione, hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato un giovane, B.I., 23enne, di nazionalità rumena, bloccato dai militari operanti e dagli addetti alla vigilanza dell’area portuale, subito dopo avere asportato dall’interno di alcune imbarcazioni da diporto ormeggiate, vari oggetto di equipaggiamento. La refurtiva del valore stimato di circa 1.500 euro è stata interamente recuperata e restituita agli aventi diritto. L’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione ove rimarrà ristretto in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

I video del giorno

Informazioni su Giovanni Soldato 3181 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.