10 dicembre 2016

Centocelle, intervengono per una lite e scoprono una coltivazione di marijuana

 

L’operazione portata a termine dagli agenti del Commissariato Casilino e Prenestino la scorsa notte nasce a seguito di un intervento per lite.

Diverse chiamate, infatti, arrivate al numero unico di soccorso pubblico, hanno segnalato alla Polizia di Stato delle grida provenire da un appartamento in via degli Oleandri, a Centocelle.

I poliziotti sono giunti in breve sul posto e, individuato l’appartamento, hanno contattato la coppia in lite.

In breve sono riusciti a far tornare alla ragione i due, ma proprio mentre i poliziotti ammonivano l’uomo e la donna a non continuare nel loro atteggiamento, dettato peraltro da futili motivi, uno degli agenti ha notato, sul balcone dell’abitazione  accanto, alcune piante che lo hanno insospettito.

I poliziotti hanno suonato pertanto il campanello dell’abitazione confinante, e ad aprire è arrivato un uomo, mostratosi da subito particolarmente agitato, che insieme alla compagna ha cercato di spiegare agli agenti di come fossero rigogliose quelle piante del terrazzo “molto simili”, a suo dire, alla marijuana.

La perquisizione effettuata ha fugato ogni dubbio.

Sul terrazzo sono state infatti rinvenute 8 piante di marijuana, alcune delle quali alte quasi due metri.

Oltre alle piante, inoltre, è stata rinvenuta una replica di pistola, priva di tappo rosso, simile a quelle in dotazione alle forze di Polizia, una cartuccia per fucile, due paia di manette ed una rilevante somma di danaro, che gli investigatori sospettano possa essere il provento dell’attività di spaccio.

Pertanto, al termine, i due sono stati arrestati. C.R. e R.O., entrambi di 39 anni, dovranno rispondere di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it