6 dicembre 2016

“L’Espresso” per l’Università della Tuscia: una didattica nuova per il corso di laurea in “Comunicazione, Tecnologie e Culture Digitali”

Le nuove professioni del Web attraverso l’esperienza e la competenza di un’azienda all’avanguardia digitale in Italia. Con il secondo anno di corso di Laurea in Comunicazione, Tecnologia e Culture Digitali, coordinato dalla professoressa Giovanna Tosatti, l’offerta formativa del Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo entra nel vivo puntando in maniera forte sulla comunicazione digitale attraverso insegnamenti specifici, laboratori dedicati all’immagine e alla radio digitale e un’offerta didattica che affianca ai docenti universitari le competenze e le esperienze di avanguardia di alcuni dei maggiori esperti del campo in Italia che sono in forza alla divisione digitale del Gruppo Espresso.

“Proprio nell’ambito della collaborazione del Gruppo Editoriale Espresso con l’Ateneo della Tuscia – annuncia la direttrice del Disucom, la professoressa Ela Filippone – nel corso dell’anno accademico 2016-17 verrà proposta un’attività seminariale per gli Studenti del Secondo anno di Corso di laurea, ma aperta anche a tutti gli altri studenti Disucom, dedicata ad alcune questioni fondanti nel campo dell’informazione digitale. Con l’obiettivo di avvicinare sempre più gli studenti alle nuove competenze digitali da applicare nel mondo del lavoro”.

L’attività formativa verrà proposta agli studenti nel primo semestre con tre giornate seminariali intensive che si terranno in autunno.  Si comincia dalle basi che consentono di rielaborare l’informazione nel nuovo ecosistema digitale con Federico Badaloni che interverrà sul tema dell’architettura dell’informazione il 19 ottobre, per proseguire con l’introduzione alle fondamenta del “business digitale”, i primi rudimenti di analytics e un marketing applicato al web, questioni introdotte da Filippo Davanzo il 16 novembre. A chiudere, il 14 dicembre Luigi Lobello e Domenico Ventriglia che presenteranno le problematiche da affrontare nella elaborazione e nella gestione di un progetto di editoria digitale.

Appuntamento nel corso dell’Open Day del Disucom, il 13 settembre alle ore 10 a S. Maria in Gradi, per approfondire.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it