5 dicembre 2016

Rugby, Ldm Colleferro Rugby 1965, che traffico al Natali: tutte le selezioni hanno ripreso gli allenamenti

C’è grande traffico al campo sportivo “Natali”, tana della Ldm Colleferro Rugby 1965. Tutte le selezioni hanno ripreso le proprie attività, dal primo XV che militerà nel campionato di serie B a tutti i piccoli atleti del minirugby. E’ una stagione di grandi progetti e intensa programmazione in cui «i valori principali da perseguire saranno quelli dello spirito di appartenenza e di un modo nuovo di fare rugby, sempre nel rispetto e nella piena sinergia coi valori della tradizione della palla ovale del territorio» ha spiegato il presidente Gianluigi De Vito. L’obiettivo del club è quello di coinvolgere quante più persone possibili a Colleferro nell’atmosfera della splendida disciplina rugbystica.
La totalità del discorso tecnico è stata affidata al nuovo direttore del rugby Giampietro Granatelli, figura di grande spessore che metterà la sua esperienza quasi trentennale a disposizione di un club che lo ha visto nascere e crescere rugbysticamente parlando. La serie B sarà la punta dell’iceberg di questo movimento e anche per questa categoria non mancano le novità visto che la Federazione ha optato per il ritorno al classico girone da dodici squadre che comprenderà formazioni siciliane (Messina e Catania), calabresi (Reggio), campane (Afragola e Partenope), abruzzesi (Avezzano e Paganica) e laziali (Civitavecchia, Villa Pamphili, Capitolina e Rugby Roma). Una scelta organizzativa che ha fatto molto piacere al Colleferro perché in questo modo si eviteranno soste poco piacevoli e ci sarà una maggior chiarezza a livello di classifica. Per la serie B, così come per tutte le altre selezioni, l’obiettivo sarà quello di mantenere Colleferro al ruolo importante che le è consono. Ad aprire ufficialmente la stagione sarà l’Under 16 del ColleferroSegni, la franchigia nata in collaborazione con la società segnina. Sabato i ragazzi rossoneri giocheranno sul campo della Lazio la prima gara del girone che vale l’accesso alla categoria Elite.
Intanto proseguono le iniziative promozionali portate avanti dal club rossonero: per tutto il mese di settembre, infatti, ci si potrà allenare e disputare le partite ufficiali proprio con l’Under 16 in maniera totalmente gratuita per poi formalizzare l’iscrizione ad ottobre. Fino al 14 settembre, inoltre, prosegue l’iniziativa denominata “Rugby gratis per tutti”: dalle 9 alle 12,30, il “Natali” ospiterà gratuitamente ragazzi e ragazze nati tra il 2004 e il 2011 per far conoscere i metodi di insegnamento e le strutture della Ldm Colleferro Rugby 1965. Per informazioni ci si può rivolgere al numero di segreteria 06/97241190 o alla mail info@colleferrorugby.it.