Fiumicino, fai la differenziata, sostieni i Comuni colpiti dal terremoto

Differenziare i rifiuti non porta benefici solo all’ambiente, ma anche ai Comuni colpiti dal terribile terremoto del centro Italia. È infatti partita in questi giorni una campagna su base nazionale di Comieco, Conai e Anci che trasforma in contributi economici per i Comuni colpiti dal sisma del 24 agosto ogni chilo di carta, cartone e cartoncino raccolti nel mese di settembre. Ecco perché invito tutti i cittadini di Fiumicino e dell’intera Regione Lazio a non perdere questa occasione. Portando avanti in maniera scrupolosa il progetto del porta a porta e della raccolta differenziata non si avranno solo benefici tangibili (ambientali e di decoro urbano) ma si darà una mano concreta per la ricostruzione di quei borghi che il terremoto ha colpito.

Così in una nota il presidente del consiglio del comune di Fiumicino Michela Califano