3 dicembre 2016

Cerveteri, prosegue la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata

Proseguono a Cerveteri i preparativi per l’arrivo del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti Porta a Porta. Entro l’autunno è prevista la rimozione di i tutti i cassonetti stradali e quindi, da quel momento in poi, la raccolta a domicilio di quasi tutte le tipologie di rifiuti: scarti alimentari e organici, carta cartone, contenitori e imballaggi in plastica, vetro e metallo, e infine tutto ciò che non può essere separato e inviato al riciclo.
Per lo smaltimento di sfalci da giardino, rifiuti ingombranti e apparecchi elettronici rimangono a disposizione i servizi gratuiti di ritiro a domicilio e dei container scarrabili intineranti che ogni settimana stazionano nelle varie zone della città.
“Il nuovo servizio porterà importanti vantaggi – ha spiegato Elena Gubetti, Assessora all’Ambiente del Comune di Cerveteri – come l’aumento della raccolta differenziata e quindi la riduzione dei rifiuti indifferenziati da smaltire in discarica, la riduzione dei rifiuti organici grazie al sistema del compostaggio domestico, e quindi un generale e graduale abbassamento della TARI che pagano i cittadini”.
I kit necessari alla raccolta differenziata (mastelli, buste, ecc.) insieme al calendario di raccolta e ad una piccola guida con tanti suggerimenti per differenziare meglio i propri rifiuti, saranno consegnati gratuitamente ai cittadini presso i punti di distribuzione. I cittadini anziani o diversamente abili potranno richiedere la consegna a domicilio del materiale telefonando al numero verde 800 996998 da telefono fisso e allo 080 5569000 da telefono cellulare.
Oltre ai kit per la raccolta Porta a Porta, sono distribuite gratuitamente anche le COMPOSTIERE DOMESTICHE. Tutte le utenze domestiche delle zone rurali a case sparse dovranno ritirare la compostiera presso il punto distribuzione. Anche le utenze dei centri urbani potranno fare richiesta della compostiera, a condizione che abbiano la disponibilità di un orto o giardino di almeno 20 mq, fino ad esaurimento delle scorte.
Per il ritiro del kit sarà necessario esibire un carta di identità e il codice fiscale. In caso di delega, portare fotocopia firmata della carta identità e del codice fiscale del delegante.

DISTRIBUZIONE dei KIT per la RACCOLTA DIFFERENZIATA

UTENZE DOMESTICHE CERVETERI (centro urbano) e MARINA DI CERVETERI
Presso il Punto Distribuzione di via S. Brini, 10
dal 12/09 al 1/10 – dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 12.00 – dalle 17.00 alle 21.00
Le utenze già servite dalla raccolta porta a porta (Cerveteri Alta) dovranno riconsegnare il kit già in uso al punto di distribuzione e ritirare il nuovo kit.
Presso il Centro Polivalente di via Luni – solo per le utenze di Marina di Cerveteri
fino a Sabato 10/9 – dalle 8.00 alle 12.00 – dalle 17.00 alle 21.00

UTENZE DOMESTICHE CASE RURALI E CASE SPARSE
Presso la palestra della Scuola S. D’Acquisto – via C. Graziosi, 3
fino a Martedì 13/09 – dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 12.00 – dalle 17.00 alle 21.00
Presso la Scuola dell’infanzia Quartaccio – via di Ceri, 60
dal 14/09 al 1/10 – dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 12.00 – dalle 17.00 alle 21.00
Si intendono per località a case sparse anche le zone di Pian della Carlotta, Cerqueto, Due Casette, Furbara, Via del Sasso, Via di Zambra, San Paolo, Procoio, Quartaccio, Via Doganale, Borgo San Martino, via Casetta Mattei, I Terzi.

ALTRE INFORMAZIONI
Le utenze di VALCANNETO, BORGO DEL SASSO, BORGO DI CERI, e le UTENZE COMMERCIALI di tutta la Città, riceveranno informazioni specifiche sulle modalità di ritiro dei kit.

Per tutte le informazioni è a disposizione il numero verde:
800.996.998 da telefono fisso | 080.556.9000 da cellulare.

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it