8 dicembre 2016

IX° Municipio, Cucunato: “Ad una settimana dall’inizio della Scuola, Municipio impreparato.”

“Sono già intervenuto in modo deciso in Municipio e in commissione scuola, per ribadire che ad una settimana dall’apertura dell’anno scolastico, rischiamo di avere problemi sul regolare inizio in molti delle scuole di nostra competenza” – questo è il commento di Piero Cucunato elencando una ad una tutte le lacune e i ritardi che stanno caratterizzando l’imminente inizio del prossimo anno scolastico, compromettendo la qualità dell’offerta formativa che il IX Municipio dovrebbe garantire a famiglie e bambini del territorio.

“Negli scorsi giorni ho denunciato con forza la mancanza di una informativa completa e corretta circa le operazioni propedeutiche a garanzia di un regolare avvio di anno scolastico. Purtroppo, le perplessità si stanno dimostrando realtà. Vedere la Presidente della Commissione Scuola del Municipio a una settimana dall’inizio della scuola chiedere risorse al suo stesso Presidente di Municipio, della sua stessa Maggioranza Pentastellata, mi sembra fuori luogo e soprattutto una perdita di tempo a discapito dei cittadini, che dimostra una incapacità palese di gestione delle politiche scolastiche e la mancanza di conoscenza adeguata dell’iter amministrativo alla soluzione dei problemi”.

“E come stare a scherzi a parte – sottolinea ancora Cucunato – si ricordano dello sfalcio dell’erba all’interno dei giardini delle scuole, dell’acquisto di materiale didattico, degli interventi ordinari e straordinari alle numerose richieste fatta dalle scuole a pochi giorni dall’inizio della scuola, senza essersi preoccupati a luglio di aver inserito risorse in bilancio, ne tantomeno aver programmato e pianificato sulle tematiche scolastiche relative. Ci sono solo alcune migliaia di euro che serviranno forse a soddisfare il regolare inizio a due o tre plessi scolastici, per il resto questi fondi non potranno soddisfare le richieste delle scuole, con gravi conseguenze per gli utenti”.

“ Anche con poche risorse l’azione politica poteva e doveva coinvolgere i dirigenti scolastici e il Dipartimento competente, per questo ho ritenuto sentite le esigenze di molte scuole e docenti, presentare una mozione che affronta in modo completo e con urgenza le problematiche e le priorità per un buon inizio di attività scolastica”. Inoltre purtroppo – conclude Cucunato – che a questi problemi si aggiungeranno quelli relativi alla mancanza di personale docenti, che non potrà garantire la completa attività didattica, ed assicurare l’assistenza degli alunni. È chiaro, quindi, che le scuole potranno realizzare solo un servizio parziale a discapito e con disservizi che ricadranno su famiglie e cittadini, ma di questo il Municipio Pentastellato divide le colpe con il governo nazionale di Sinistra” .

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it