8 dicembre 2016

Un’Amatriciana per Amatrice: a Cerveteri tutta la città invitata al pranzo di solidarietà

La Protezione Civile continua a coordinare gli aiuti, Rioni e Moto-club da tutta la Penisola si danno appuntamento al Parco della Legnara

Cerveteri è ancora in piena mobilitazione per portare aiuto e solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto. Dopo tante azioni straordinarie di cui a lungo hanno parlato la stampa e la televisione nazionali, e dopo una mobilitazione davvero encomiabile che ha coinvolto tutta la città, associazioni, singoli cittadini e imprenditori, da Cerveteri parte un’altra iniziativa per raccogliere per realizzare azioni concrete nei territori colpiti dal sisma.
Domenica 11 settembre il Parco della Legnara, bellissima area verde nel cuore del centro storico di Cerveteri, a due passi dalla Necropoli Etrusca, ospiterà una grande spaghettata benefica a cui tutta la città è invitata: “Un’Amatriciana per Amatrice”, promossa dai Rioni di Cerveteri insieme a vari moto-club italiani.
“Non fermiamo la solidarietà e continuiamo a fare la nostra parte – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – stanno nascendo spontaneamente in tutta la città iniziative e raccolte di aiuti da portare nelle città distrutte dal sisma. Fondamentale è l’attività di coordinamento assicurata dai volontari della Protezione Civile e, proprio per questo, invitiamo tutte le realtà che stanno organizzando delle iniziative, o che intendono organizzarne, a mettersi in contatto con il Comandante Scarpellini del gruppo comunale affinché gli aiuti siano destinati a dove più serve”. Contatti Protezione Civile: 06.9941107, 3294104166. i volontari sono nella sede di Via Settevene Palo Nuova dal lunedì al sabato dalle 15:30 alle 20.00.
Domenica 11 al Parco della Legnara saranno in prima linea i Rioni di Cerveteri, che attrezzeranno le cucine e allestiranno tavoli e sedie. Un evento per tutta la città, ma non solo: sono infatti attesi visitatori da tutta Italia. “Grazie alla pronta adesione all’iniziativa di tanti moto-club da tutta la Penisola – ha detto Franco Borgna, cittadino di Cerveteri e referente di Italia Mondo Travel – è atteso l’arrivo a Cerveteri di tanti motociclisti per il primo raduno ‘Un’Amatriciana per Amatrice’. Quindi non solo solidarietà, ma anche buona tavola e turismo, come nella migliore tradizione motociclistica”.
Solidarietà e turismo, perché l’iniziativa, patrocinata dall’Amministrazione comunale di Cerveteri, sarà anche occasione per scoprire il Sito UNESCO di Cerveteri: la cooperativa Artemide Guide ha infatti messo a disposizione le proprie guide per scoprire la Necropoli della Banditaccia e il Museo Archeologico Cerite. “In questo modo – ha aggiunto Lorenzo Croci, Assessore al Turismo di Cerveteri – come è già stato positivamente fatto in occasione della Sagra dell’Uva, vogliamo sfruttare le potenzialità turistiche del nostro territorio per metterle al servizio delle iniziative benefiche. Siamo certi che la risposta sarà fortissima”.

About Ruggero Terlizzi 2878 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it