11 dicembre 2016

Pallavolo, Shark Volley Club Pomezia, la presidentessa De Bianchi: “C’è molto interesse intorno a noi”

E’ ufficialmente iniziata la stagione dello Shark Volley Club Pomezia. Le prime squadre della società della presidentessa Sonia De Bianchi, vale a dire la serie C femminile e quella maschile (quest’ultima realizzata in collaborazione con il Volley Team della presidentessa Antonella Apolloni e del direttore sportivo Maurizio Moretti), hanno già cominciato la preparazione pre-campionato così come la squadra di punta del settore giovanile femminile e cioè l’Under 16 che per la prima volta sarà Elite. In settimana si radunano pure i gruppi Under 12, 13 e 14 femminili e dalla prossima scatteranno i primi allenamenti del settore minivolley.
«Ho notato che c’è molto interesse attorno a noi – dice la De Bianchi – Abbiamo apportato diversi cambiamenti a livello organizzativo e siamo fiduciosi di poter vivere una buona stagione». La presidentessa, che ha cominciato il suo terzo anno di gestione, entra nello specifico parlando delle due prime squadre. «Quella maschile è una novità per il nostro club e l’abbiamo affidata a un tecnico molto competente come Marco Di Edoardo. Stesso discorso per la C femminile che sarà guidata da un allenatore di spessore come Simone Di Clementi, il quale sarà affiancato da Maurizio Ciciriello come anche per la Prima divisione. Lo stesso Di Clementi allenerà pure l’Under 16 Elite, poi allestieremo sicuramente anche una Seconda divisione giovanile e più avanti verificheremo i numeri che abbiamo nelle altre categorie scegliendo i tecnici di riferimento. L’obiettivo delle squadre maggiori è quello di divertirsi e centrare un buon piazzamento finale perché ne hanno le potenzialità.
Per ciò che concerne il settore giovanile, ci auguriamo di veder crescere tutte le ragazze perché il nostro è un progetto importante che intende valorizzare le nostre giovani atlete, anche e soprattutto in un’ottica di inserimento nel gruppo della prima squadra». In un’estate davvero ricca di novità, va ricordato che lo Shark Volley Club Pomezia ha formalizzato anche un accordo con il Punto Volley di Albano presieduto da Barbara De Filippis, società che lavora molto intensamente sul settore giovanile e che potrà fornire alle sue ragazze uno “sbocco” nelle categorie maggiori proprio grazie al club pometino.