4 dicembre 2016

Nerola, arrestato un 52enne per detenzione di armi

I Carabinieri della Stazione di Nerola hanno arrestato un italiano 52enne, originario del reggino, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione illegale di arma comune da sparo.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto una pistola Beretta cal. 22, con matricola abrasa, completa di 6 proiettili, nascosta in un armadio della camera da letto.

L’arma sarà inviata al RIS di Roma per gli accertamenti balistici al fine di verificare se sia stata mai utilizzata in episodi delittuosi.

L’uomo è stato portato nel carcere di Rebibbia in attesa di giudizio.