10 dicembre 2016

Borgo, sradica due pali della segnaletica stradale e lanciando sassi contro i passanti: arrestato un italiano

Prima ha sradicato i pali della segnaletica stradale, poi ha iniziato a tirare sassi contro i passanti e per finire si è avventato contro i poliziotti intervenuti sul posto.

E’ accaduto ieri sera in via Plauto, nel quartiere Borgo.

Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di zona, allertati dalla sala operativa sono arrivati sul posto, hanno subito notato due pali divelti e alcuni sampietrini staccati dal manto stradale. Accanto a questi un uomo in evidente stato di agitazione.

Alla richiesta dei poliziotti, l’uomo ha iniziato ad aggredirli, prima verbalmente e poi scagliandosi contro di loro con calci e pugni.

Dopo alcuni secondi gli agenti sono riusciti, con non poca fatica a bloccarlo.

Anche durante il tragitto per l’accompagnamento al commissariato Trevi Campo Marzio, il fermato ha continuato nel suo atteggiamento violento e ha cercato di colpire un operatore di Polizia con una “testata” andata a vuoto.

L’uomo, identificato per L.C.A., di 38 anni di origine siciliana, è stato arrestato per lesioni, resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.