3 dicembre 2016

Roma, Messina, Idv: “Dov’e’ finita la ‘purezza’ dei grillini?”

“La revoca del capo di Gabinetto e le dimissioni dell’assessore al Bilancio a Roma sono l’ennesima dimostrazione dell’inadeguatezza della giunta di Virginia Raggi. I grillini fanno tanto i ‘puri’, ma intanto ripetono e amplificano le peggiori pratiche della vecchia politica. Un fallimento totale, clamoroso e devastante”. Lo dice in una nota il segretario nazionale dell’Italia dei Valori, Ignazio Messina, secondo il quale “i controlli e le verifiche sulle persone che si scelgono per governare una cittá, a maggior ragione se si tratta della Capitale, si fanno prima, e non si attende che, dopo, le autoritá intervengano per decretarne l’incompatibilitá”.

“Quanto sta accadendo a Roma – ha aggiunto Messina – dimostra come i grillini siano dei veri campioni di ipocrisia: sempre pronti al fare la morale agli altri, ma poi campioni di pratiche della politica piú vecchia al proprio interno. E intanto i cittadini romani sono esasperati dal degrado e dai servizi pubblici sempre piú scadenti e inefficienti”.