10 dicembre 2016

Nissan Crossing: a Tokyo un nuovo spazio per promuovere la mobilità intelligente

La nuova struttura è stata costruita nel sito della precedente Nissan Gallery, luogo storico che dal 1963 al 2014 è stato il punto di incontro tra Nissan e il pubblico. Rinato come Nissan Crossing, offrirà ai visitatori di tutto il mondo la possibilità di conoscere da vicino l’Intelligent Mobility, la visione Nissan del futuro delle relazioni tra le auto, le persone e l’ambiente circostante.

Gli ospiti potranno toccare con mano le nuove vetture e i concept e partecipare a esclusive simulazioni di guida. Il luogo sarà dotato di grandi display touch-screen, sui quali trovare informazioni e di una piattaforma centrale per le presentazioni. I visitatori infine potranno rilassarsi in un caffè o fare acquisti nella boutique all’interno del nuovo spazio.

Le spirali sono il motivo dominante del nuovo design interno di Nissan Crossing, esprimendo simbolicamente le sensazioni e le esperienze dei clienti mentre viaggiano dal passato attraverso il presente e verso il futuro. Le spirali cambiano colore a seconda della stagione, dell’ora del giorno o dello svolgimento di eventi incarnando il concetto di continua evoluzione dello spazio.

La complessa costruzione del Nissan Crossing è stata resa possibile grazie all’applicazione dei più moderni processi digitali utilizzati nel design automobilistico.

La Facciata Digitale di Nissan Crossing, un’innovativa esposizione esterna composta di luci a LED all’interno di superfici vetrate lungo tutto il secondo piano della costruzione, darà risalto alla vista dalla strada. Le luci della facciata cambiano colore in modo predefinito, illuminando le strade di Ginza.

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.