22 gennaio 2017

A Quarto “Viaggio fantastico nella melodia napoletana dal ‘600 al ‘900”

Domenica 4 settembre (ore 20) in piazza Santa Maria a Quarto si terrà un’iniziativa culturale organizzata dalla Pro Loco Quarto Flegreo – Santa Maria e dall’Associazione Società di Danza di Napoli in collaborazione con la “Piccola a Plettro Partenopea”. Si tratta del concerto-spettacolo “Viaggio fantastico nella melodia napoletana dal ‘600 al ‘900”. Interpretano il soprano Leontina Alvano e il tenore Gianni Baiano. Musiche eseguite da Gianni Pignalosa e Carmine Assorto (mandolini), Lino Perrella (chitarra), Peppino Bonetti (chitarra) Margherita Mazzaro (percussioni). Ingresso libero e posti a sedere fino ad esaurimento. L’iniziativa gode del patrocinio morale del Comune di Quarto.

“Vogliamo far conoscere il passato partendo dalla musica – dice Lina Bancale, presidente della Pro Loco Quarto Flegreo Santa Maria – quindi partiamo dalle radici della musica napoletana dal ‘600 ai giorni nostri. È questa un’iniziativa gratuita che vogliamo offrire alla città. Ci auguriamo una grande partecipazione di pubblico perché è uno spettacolo sia per gli anziani che per i giovani”.

“È uno spettacolo che abbiamo già proposto con grande successo nel complesso monumentale della chiesa di san Severo al Pendino di Napoli – dichiara il tenore Gianni Baiano – canteremo i brani più famosi della melodia napoletana nel corso dei secoli. Ci saranno vari cambi di abiti da parte per meglio interpretare i brani che sono accompagnati da esperti e veraci maestri di musica napoletana”.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 6416 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.