4 dicembre 2016

Roma, furti nella capitale, stretta di vite dei carabinieri: 5 arresti in poche ore

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma continuano l’intensa attività di controllo e prevenzione nelle vie della Capitale che, in poche ore, ha permesso di arrestare cinque persone per furto.

All’interno della stazione Termini, i Carabinieri hanno rintracciato e arrestato un giovane romano, senza occupazione e con precedenti, che poco prima aveva asportato, approfittando di un momento di distrazione della commessa, un paio di orecchini in oro e diamanti, del valore di circa 3.000 euro, da una gioielleria ubicata interno alla “Galleria Termini”. I Carabinieri hanno bloccato l’uomo, che dovrà rispondere di furto aggravato, e recuperato la preziosa refurtiva, riconsegnata al negozio.

Stesso episodio poco dopo, quando gli stessi Carabinieri hanno arrestato due giovani romani, con precedenti, che, qualche istante prima, avevano asportato dei prodotti da una profumeria della “Galleria Termini”, forzando le placche antitaccheggio. I due ladri sono stati fermati e nelle tasche di uno dei due, i militari hanno rinvenuto e sequestrato un grosso coltello a serramanico. Sono stati accusati di furto aggravato in concorso e quello con il coltello, anche di porto abusivo di arma bianca.

Nella notte, all’altezza della fermata metro Giulio Agricola, in via Tuscolana, i militari dell’Arma hanno arrestato un 42enne romano, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso mentre tentava di infrangere la vetrina di un negozio di ottica, per asportare gli occhiali esposti. Per lui sono scattate le manette per il reato di tentato furto aggravato.

Infine, sempre in nottata, un’altra pattuglia dei Carabinieri ha arrestato un cittadino italiano, 49enne, con numerosi precedenti, fermato in flagranza di reato, mentre rubava gli oggetti dall’interno di veicoli in sosta su via Val Cenischia, quartiere Montesacro. I Carabinieri lo hanno notato forzare le portiere di due autovetture e prelevare quello che trovava all’interno. L’uomo dovrà rispondere del reato di tentato furto aggravato continuato.

Tutti gli arrestati sono stati trattenuti in attesa del rito direttissimo.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it