9 dicembre 2016

Cerveteri, Pascucci: “Può un evento come una sagra diventare occasione di aiuto concreto?”

Abbiamo riflettuto a lungo su cosa fare nel prossimo fine settimana. I terribili accadimenti di questi giorni ci hanno fatto all’inizio pensare che forse la sagra doveva essere annullata. Ci siamo chiesti se un evento come questo, che raccoglie così tanti partecipanti, potesse diventare una possibilità di aiuto concreto. L’impegno e il lavoro delle centinaia di persone che per un anno si sono date all’organizzazione della sagra potrà quest’anno diventare un autentico gesto a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma? Per questo, in collaborazione con la protezione civile, abbiamo deciso di allestire in piazza A. Moro, nel luogo simbolo della sagra, un punto per le donazioni e per la raccolta di beni di prima necessità. Lo spettacolo pirotecnico è stato annullato e il ricavato della ‘lotteria della Sagra dell’Uva’ , in genere fondamentale per il finanziamento di questa manifestazione, sarà destinato alle città di Amatrice, Accumoli, Arquata e Pescara del Tronto. Cerveteri ha sempre dimostrato una grande sensibilità e un fortissimo spirito di solidarietà, siamo certi che una tradizione storica come la Sagra dell’Uva e del vino dei Colli Ceriti possa diventare un’occasione per mantenere vivo questo sentimento, consentendo di raccogliere forze e risorse per dare un aiuto concreto.

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it