4 dicembre 2016

Il successo del 51esimo Trofeo Luigi Fagioli

In archivio l'ennesima edizione con boom di iscritti e pubblico, entusiasmo alle stelle, consensi unanimi e completa ripulitura post-evento completata in appena due giorni

Il 51° Trofeo Luigi Fagioli e gli organizzatori del Comitato Eugubino Corse Automobilistiche hanno raccolto pieni consensi, sia tra il pubblico sia tra partecipanti e addetti ai lavori, per l’ennesima edizione da incorniciare della cronoscalata umbra valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna. L’evento del 19-21 agosto ha raccolto i pareri positivi dei 256 piloti verificati, dei presenti al seguito e del folto pubblico che ha assiepato la zona paddock in centro storico e il percorso di gara da Gubbio a Madonna della Cima durante le tre giornate della manifestazione. Ricco anche il programma di eventi collaterali o “interni” alla competizione, che ha registrato tante novità, ghiotte per gli appassionati ma anche attente ad aspetti capaci di completare i già alti valori dello sport, come ad esempio quelli sociali. Ancora una volta la macchina organizzativa, logistica e dei mezzi di pronto intervento e ripristino, più volte sollecitati anche nell’edizione 51, si sono dimostrate al top fra le cronoscalate d’Europa, anche grazie al lavoro di tanti volontari, dall’area paddock, ottimamente gestita, a salire. Già martedì 23 agosto il Comitato ha provveduto a restituire in perfette condizioni a Gubbio e a tutti i residenti e i visitatori i luoghi utilizzati, in città e lungo il tracciato di gara che attraversa la splendida Gola del Bottaccione, completamente ripuliti nelle due giornate immediatamente successive all’evento. La città di Gubbio e gli organizzatori del CECA, soddisfatti e grati a tutti per la presenza e i consensi e ai volontari e collaboratori per il lavoro svolto, hanno così legittimato ulteriormente l’appellativo di “Montecarlo delle salite” guadagnato in tanti anni pieni di storia, passione, impegno, condivisione e spirito comune.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.