10 dicembre 2016

Pomezia, un minuto di silenzio in consiglio comunale per ricordare le vittime

Siamo molto addolorati per quanto successo – afferma il Sindaco Fabio Fucci all’apertura del Consiglio Comunale – E’ una tragedia che ferisce tutto il Paese. La nostra comunità piange anche nostri concittadini tra le vittime. Ce ne sono anche di giovanissimi. Lo dico da sindaco, da genitore, da padre:  è inimmaginabile il dolore che si possa provare per la morte di un proprio figlio.
Un grandissimo abbraccio va a tutte le persone che hanno vissuto e stanno vivendo tuttora ore di inferno.  Voglio ringraziare a mio nome e a nome di tutti i cittadini della Città di Pomezia, tutte le persone impiegate nei soccorsi che
in queste ore così concitate si stanno adoperando, mediante l’utilizzo di tutti i possibili mezzi, per cercare di salvare le vittime colpite dal violento terremoto.
Abbiamo già dato disponibilità ai coordinatori dei soccorsi ed i nostri mezzi di soccorso sono pronti a partire qualora ce ne fosse la necessità.

Tutto il consiglio comunale ha osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime del sisma che ha colpito il centro Italia.

Per chi volesse apportare il proprio contributo,  la Croce Rossa di Pomezia sta organizzando e coordinando una raccolta di beni di prima necessità a favore delle zone colpite dal sisma.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Pomezia.