8 dicembre 2016

Ostia, CasaPound riqualifica Via Desiderato Pietri: ennesimo insediamento abusivo

Ieri pomeriggio una ventina di militanti di CasaPound Italia hanno riqualificato l’area verde sita su via Desiderato Pietri che, da mesi, versa in condizioni di totale abbandono. “Nei giorni scorsi siamo stati contattati da alcuni residenti che lamentano lo stato di degrado del verde e delle strade di questa parte di Ostia. Per questo, oggi pomeriggio, ci siamo attrezzati per ripulire una di queste aree verdi ma, durante la pulizia, abbiamo scoperto l’ennesimo accampamento abusivo su strada”. Queste le dichiarazioni di Carlotta Chiaraluce portavoce di CasaPound nel X Municipio che prosegue dicendo – “Dopo la stazione di Lido Centro, Parco Pallotta e i giardini di fronte al municipio, e dopo le segnalazioni su via Isole del capo Verde, questo è l’ennesimo insediamento abusivo sorto a causa della mancanza di cura di queste aree da parte dell’ amministrazione municipale. E’ inaccettabile che i cittadini non possano più frequentare le aree verdi perchè sono oramai divenute, a tutti gli effetti, ricoveri a cielo aperto per stranieri e sbandati. Pertanto – conclude infine Chiaraluce – invitiamo i commissari del X Municipio e il sindaco Raggi a intervenire quanto prima per risolvere queste situazioni di degrado intollerabili. Noi vigileremo e se le istituzioni non interverranno torneremo in questa giardino e, insieme ai cittadini, bonificheremo e ci riprenderemo l’area, come già abbiamo fatto efficacemente altrove.”

About Emanuele Bompadre 8279 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.