5 dicembre 2016

Range Rover 2017, ancora più performante e attraente

 

  • La nuova Range Rover SVAutobiography Dynamic: attraente come una Range Rover e ancora più prestazionale
  • Le innovative tecnologie di guida semiautonoma, che includono l’Advanced Tow Assist e l’Intelligent Speed Limiter, affiancano l’esclusivo sistema All-Terrain Progress Control
  • Il sistema di infotainment InControl Touch Pro, ai vertici del settore, è oggi arricchito da un touchscreen da 10″ Dual View ancora migliorato
  • I nuovi sistemi All-Terrain Info Centre e Low Traction Launch potenziano ulteriormente le capacità Range Rover su ogni tipo di terreno.
  • Ordinabile in Italia già da questo mese di agosto, con prezzi a partire da € 100.600; in inverno le prime consegne 

Con le nuove avanzate tecnologie di guida autonoma e con un nuovo modello, la SVAutobiography Dynamic, firmata Special Vehicle Operations (SVO),la Range Rover consolida il proprio status di miglior SUV del mondo.

Da quando, 46 anni fa, ridefinì il settore dei SUV di lusso, la Range Rover ha conquistato più di un milione di clienti, ponendosi al vertice della famiglia Land Rover. L’esclusiva combinazione Range Rover di raffinatezza senza uguali, design senza tempo e capacità all-terrain senza rivali, l’ha resa il veicolo preferito dai personaggi più famosi, protagonista di spedizioni avventurose ed estenuanti, e perfino capace di trasformarsi in una salda fortezza nella versione blindata Range Rover Sentinel.

La versione originale Classic fu presentata nel 1970 e, per quattro generazioni, il SUV di lusso è stato il punto di riferimento del design, il lusso all-terrain per definizione. La nuova SVAutobiography Dynamic arricchisce la Range Rover di nuove prestazioni e di un motore V8 sovralimentato da 550 CV. Partendo dal successo ottenuto dalla Range Rover SVAutobiography a passo lungo, la SVAutobiography Dynamic è disponibile esclusivamente con passo standard e monta sospensioni speciali in grado di ottimizzarne l’agilità, senza compromettere in alcun modo il comfort e la raffinatezza che la contraddistinguono.

Con la Range Rover Model Year 2017, fa il suo debutto una gamma di tecnologie innovative che pongono le basi della futura guida autonoma. Fra queste, l’Advanced Tow Assist, un sistema intelligente di aiuto alla guida che elimina lo stress della retromarcia con rimorchio e l’Intelligent Speed Limiter che adegua la velocità del veicolo al limite previsto dalla segnaletica, grazie alla tecnologia Traffic Sign Recognition.

Ad una vasta gamma di caratteristiche di sicurezza, si aggiungono il Driver Condition Monitor e il Blind Spot Assist – che sterza automaticamente il veicolo per mantenerlo nella propria corsia se i sensori rilevano che il guidatore si sta dirigendo verso una corsia già occupata da altri.

Le novità dell’abitacolo comprendono un nuovo touchscreen più grande, da 10″, pilotato dal sistema Land Rover InControl Touch Pro. I comandi in stile tablet del touchscreen, mettono a disposizione tutto un ventaglio di novità, che includono homepage customizzabili, funzioni di navigazione migliorate ed accesso istantaneo alle app preferite del guidatore.

Gerry McGovern, Design Director e Chief Creative Officer di Land Rover, dichiara: “Fin dal suo lancio 46 anni fa, Range Rover si è posta al vertice dei SUV di lusso in tutto il mondo. Il design è fondamentale per questo veicolo, e le ultime novità ne rafforzano lo status di SUV di lusso per definizione. Offrendo ai nostri clienti più scelta, più tecnologia e più potenza, ci assicuriamo che Range Rover continui a mantenere la sua posizione in una classe a parte.”

La nuova SVAutobiography Dynamic si aggiunge al lineup Range Rover 

La SVAutobiography Dynamic è la più potente Range Rover in produzione. Il potente motore V8 da 5.0 litri che eroga 550 CV è lo stesso dell’acclamata Range Rover Sport SVR. Appositamente tarato per la nostra ammiraglia, questo propulsore eroga una coppia di 680 Nm, in grado di far accelerare la SVAutobiography Dynamic da 0 a 100 km/h in soli 5,4 secondi. Per ottenere prestazioni così elevate e cambi di marcia particolarmente scorrevoli, a questo motore è stata abbinata una trasmissione automatica ZF ad otto rapporti. 

Gli interni realizzati per questa versione, rendono la Range Rover ancor più attraente e raffinata. I sedili in pelle dal motivo a losanga con impunture a contrasto, disponibili in quattro combinazioni di colori esclusivi, si abbinano al cielo in pelle traforata Ebony e trasmettono un’immediata sensazione di lusso. Rivestimento Black Veneer per la plancia e i vani delle portiere, completato da una riga di finitura rossa su questi ultimi. Il comando rotativo della trasmissione, il pulsante start/stop ed i pedali presentano una finitura godronata. A sottolineare il carattere sportivo del veicolo, i paddle sono in colore rosso anodizzato (salvo quando l’interno è richiesto in colore Tan), e il manuale del veicolo è rilegato in pelle stampata a losanghe che richiama il motivo dei sedili.

Il nuovo modello della gamma è identificato tramite una serie di esclusive caratteristiche esterne. Le prese d’aria laterali, i particolari del paraurti anteriore, la griglia, le finiture del cofano, il lettering Range Rover, sono tutti in colore Graphite Atlas. Il cliente può scegliere cerchi in lega da 21″ o 22”, oltre a tre finiture esclusive. La SVAutobiography Dynamic è inoltre la prima Range Rover disponibile con le vistose pinze freni rosse Brembo.

La divisione SVO di Jaguar Land Rover ha accuratamente tarato le sospensioni per ottenere la migliore combinazione di prestazioni e comfort. La revisione dei fusi a snodo, dei bracci, delle molle e degli ammortizzatori, ha consentito una minore altezza di marcia (-8 mm rispetto allo standard) ed una risposta più rapida.

La SVAutobiography Dynamic vanta anche due dispositivi progettati per garantire un miglior controllo della scocca ed una maggiore agilità del veicolo. Il Sistema Dynamic Response riduce il coricamento del veicolo in curva, migliorando la maneggevolezza della vettura ed il comfort dei passeggeri. Il sistema controlla in modo indipendente i due assali del mezzo, aumentandone l’agilità alle basse velocità, la stabilità a quelle elevate, ed incrementando allo stesso tempo la precisione dello sterzo.

L’Adaptive Dynamics controlla il movimento della scocca 500 volte al secondo, reagendo agli input del guidatore ed alle variazioni della superficie stradale per garantire il miglior controllo della vettura, senza peraltro penalizzare in alcun modo l’ineguagliabile raffinatezza Range Rover.

In linea con il suo carattere deciso, la SVAutobiography Dynamic monta quattro terminali di scarico cromati, ottimizzati per sottolineare la particolare sonorità del V8.

Mark Stanton, Direttore della divisione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover,  ha dichiarato: “La Range Rover SVAutobiography Dynamic è stata sviluppata dal team Special Vehicle Operations soprattutto per offrire un’esperienza di guida particolarmente coinvolgente. Questa vettura offre una combinazione speciale di prestazioni e lusso Range Rover, in linea con il suo posizionamento esclusivo all’interno della gamma.” 

La Range Rover 2017 Model Year  è anche più pratica, grazie alle sue innovative tecnologie

La Range Rover rappresenta l’espressione più elevata del lusso ed i clienti del MY2017 avranno a disposizione, come mai prima d’ora, le più avanzate tecnologie di guida autonoma. L’Advanced Tow Assist debutta eliminando lo stress da una manovra potenzialmente difficile come quella di effettuare una retromarcia con rimorchio.

Impiegando il Sistema di Telecamere Surround del veicolo, questo dispositivo intelligente permette al guidatore di posizionare il rimorchio con il minimo sforzo. Seguendo le linee sovrapposte all’immagine proiettata sul touchscreen centrale dalla telecamera posteriore, l’Advanced Tow Assist può sterzare automaticamente il veicolo per seguire la traiettoria prescelta dal guidatore tramite il comando rotativo del Terrain Response 2.

L’Advanced Tow Assist consente anche al guidatore meno esperto di manovrare con il rimorchio, facilmente, con rapidità ed in tutta sicurezza – il sistema è anche in grado di avvertire il guidatore se sta portando il rimorchio a formare un angolo troppo acuto con il veicolo.

Le tecnologie specialistiche incrementano le credenziali all-terrain 

Le ineguagliabili capacità all-terrain sono la pietra angolare della famiglia Range Rover ed il MY2017 vanta una coppia di tecnologie destinate a rinsaldare la supremazia di queste credenziali:

Il Low Traction Launch– Si tratta di una modalità di guida selezionabile manualmente, mirata ad aiutare il guidatore nelle ripartenze su superfici a scarsa aderenza, come l’erba bagnata, la neve o il ghiaccio. Controllando la quantità di coppia che il pilota può inviare alle ruote, il sistema riduce la possibilità di slittamento ottimizzando la trazione ed assicurando un’accelerazione graduale.

Il sistema può essere inserito indipendentemente tramite il touchscreen centrale ed il guidatore viene invitato ad azionare il Low Traction Launch ogniqualvolta sia attivato il programma Erba/Neve/Ghiaccio del Terrain Response 2. Il sistema rimane attivo fino alla velocità di 30 km/h. 

L’All-Terrain Info Centre – Questo sistema porta all’attenzione del guidatore, sul touchscreen centrale, informazioni utili relative alla configurazione ed allo stato del veicolo

Connettività migliorata, Interattività intuitiva

Il lancio dell’infotainment InControl Touch Pro di Jaguar Land Rover rappresenta un’importante novità del MY2017. Questo sistema avanzatissimo migliora le funzioni della navigazione satellitare e della connettività, ed i suoi comandi intuitivi sono facilitati delle dimensioni del nuovo touchscreen Dual View da 10″.

L’InControl Touch Pro mette a disposizione sulla Range Rover una serie di nuovi servizi tramite App. L’InControl Remote Premium consente di controllare a distanza alcune funzioni del veicolo, ad esempio attivare il condizionatore per riscaldare/rinfrescare l’abitacolo prima della partenza, inserire/disinserire l’allarme ed anche avviare il motore. L’app avverte anche il guidatore se è scattato l’allarme.

L’Additional InControl Touch Pro Services comprende App che possono essere scaricate nel sistema per fornire informazioni come le previsioni del tempo o il tracking dei voli. 

Navigazione satellitare e servizi migliorati

All’interno del nuovo sistema InControl Touch Pro che equipaggia la Range Rover MY2017, la navigazione satellitare integrata è stata sviluppata con l’aggiunta di una gamma di nuove caratteristiche, inclusa la navigazione door to door. Questo completo sistema permette di scegliere la destinazione sull’app dedicata Route Planner di Land Rover.

L’app inizierà conducendo il cliente al veicolo, prima di trasmettere le successive istruzioni al sistema del veicolo stesso. Una volta parcheggiato il veicolo vicino alla destinazione, il sistema restituirà allo smartphone il compito di guidare il cliente, a piedi, verso la sua destinazione.

La modalità Commute impara automaticamente i percorsi seguiti con maggiore frequenza, come il tragitto casa-lavoro e raccomanda la migliore rotta in base ai dati del traffico ricevuti in tempo reale. Contemporaneamente, la funzione Sharing consente al guidatore di condividere con amici, parenti e colleghi la destinazione, l’orario di arrivo previsto e la posizione corrente.

Il guidatore può inoltre disporre, a seconda delle sue preferenze, di una vista parziale o totale della schermata del navigatore, all’interno del Virtual Instrument Display. Grazie al sistema di intrattenimento ai posti posteriori, anche i passeggeri della seconda fila di sedili possono vedere la durata del viaggio e la distanza dalla destinazione, sfogliare le mappe e inviare al guidatore suggerimenti sul tragitto che egli può decidere di accettare o rifiutare tramite il touchscreen. centrale. 

Sistemi di sicurezza avanzati

La nuova Range Rover MY2017 aggiunge al lusso del SUV un ventaglio di sistemi di sicurezza avanzata, l’Advanced Driver Assistance Systems (ADAS). Le tecnologie di assistenza alla guida di serie includono: il Rear Park Distance Control, il Cruise Control e Speed Limiter, il Lane Departure Warning e infine l’Autonomous Emergency Braking (AEB). Questa tecnologia intelligente impiega la telecamera rivolta anteriormente per rilevare un rischio di collisione, avvertendone il guidatore, ed applicando la massima forza frenante se questi non interviene.

Il Drive Pack aggiuntivo comprende funzioni già esistenti quali il Blind Spot Monitor, il Traffic Sign Recognition and Reverse Traffic Detection e nuove tecnologie come l’Intelligent Speed Limiter, che si avvale dell’hardware del Traffic Sign Recognition per adeguare la velocità del veicolo al limite indicato dalla segnaletica.

Il Driver Condition Monitor analizza dati come gli input di sterzo, la velocità e l’ora del giorno, per rilevare l’affaticamento del guidatore, avvertendolo di conseguenza.

Il Drive Pro Pack riprende le caratteristiche del Drive Pack aggiungendovi l’Adaptive Cruise Control con Queue Assist e l’Intelligent Emergency Braking. Una novità per la Range Rover MY2017 è il Blind Spot Assist che applica automaticamente una sterzata contraria se il guidatore inizia a cambiare corsia mentre sopravviene un’altra vettura. Il Lane Keep Assist è un’altra novità del MY2017. Questo sistema corregge dolcemente la sterzata se il veicolo sta uscendo dalla propria corsia delimitata dalle strisce bianche.

Colori e finiture esclusivi per la più lussuosa Range Rover.

I livelli di personalizzazione della Range Rover MY2017 salgono ulteriormente con l’aggiunta delle nuove finiture disponibili tramite la SVO.

Una tavolozza di 19 nuovi colori offre ampia scelta di vernici metallizzate e perlescenti, tutte disponibili nelle varianti lucide o satinate. Le opzioni spaziano dalle tinte tradizionali a quelle più audaci e moderne. Dai neri profondi ai rossi più spettacolari, i nuovi colori sono il complemento perfetto del design e dell’eleganza del SUV più lussuoso del mondo.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.