8 dicembre 2016

Magliano Sabina, coltivano marijuana nel giardino di casa: arrestati padre e figlio

I carabinieri della stazione di Magliano Sabina, li tenevano sotto controllo gia’ da tempo ed hanno atteso il momento propizio per entrare in azione.
Difatti, appena intervenuti, li hanno entrambi colti con le mani nel sacco. Sette rigogliose piante di marijuana invasate ed alte circa due metri, poste all’interno del giardino della loro abitazione, ben occultate da altra vegetazione, stavano per essere innaffiate dagli stessi.
Cosi’ C. F. e  C. G. Rispettivamente di ventitre’ e sessantacinque anni, sono stati tratti in arresto per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente e posti in regime di arresti domiciliari cosi’ come stabilito dall’autorita’ giudiziaria.
Le piante sono state estirpate e poste sotto sequestro in attesa dell’espletamento degli esami di laboratorio presso il ris di Roma al fine di accertarne il principio attivo.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.