4 dicembre 2016

Roma, arrestato topo d’appartamento 64enne dalla polizia

E’ stato sorpreso nella tarda serata di ieri, da un condomino del palazzo, un “topo d’appartamento” di 64 anni che, arrampicatosi sulle impalcature di un edificio in fase di ristrutturazione, stava forzando la finestra di un’abitazione per poterci entrare.

Colto sul fatto, D.V.L. si è dato alla fuga ed è stato inseguito dal proprietario di casa, un uomo di 56 anni, che l’aveva “pizzicato” ed aveva allertato la Polizia di Stato, chiamando il N.U.E.

La sala operativa della Questura di Roma ha immediatamente mandato sul posto delle pattuglie del Reparto Volanti che, giunte celermente, hanno bloccato ed arrestato il fuggitivo.

Il ladro che, prima di essere ammanettato, si è scagliato contro gli agenti colpendone uno con calci e pugni, aveva con sé una busta di plastica contenente gli arnesi del mestiere tra i quali un cacciavite lungo 26 centimetri, una pinza modello “tronchese” ed una torcia a pile.

La serata di ferragosto, festa per tutti ma non per lui, si è quindi conclusa per D.V.L., già noto alle forze dell’ordine quale “professionista” dei furti in appartamento, con un arresto per furto, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.