8 dicembre 2016

Etruria Eco Festival 10: fino al 21 agosto concerti, cabaret e spettacoli al Parco della Legnara

 

“L’Etruria Eco Festival si conferma essere come uno degli appuntamenti culturali estivi più attesi di tutto il litorale, capaci di richiamare un grandissimo numero di visitatori provenienti da tutta la Regione, dai giovanissimi, ai più grandi alle famiglie. Anche nei prossimi giorni, tante serate da trascorrere nella nostra città, con grande musica e spettacolo”. Francesca Pulcini, Assessora alle Politiche culturali del Comune di Cerveteri, illustra così la seconda parte del ricco cartellone dell’Etruria Eco Festival, quest’anno giunto alla sua decima edizione, in programma fino al 21 agosto al Parco della Legnara.

Questa sera, martedì 16 agosto, la kermesse renderà omaggio ad un grande cantautore italiano recentemente scomparso: Pino Daniele. Ad esibirsi, la cover band ‘Un uomo in blues’ insieme al percussionista Tony Esposito e la Banda del Sole, in una serata emozionante all’insegna dei brani più celebri dell’artista partenopeo. Subito dopo, after show affidato alla musica di Gisela Oliveiro e Simone Bravi. Ingresso gratuito.

Mercoledì 17 agosto è il turno dei 99 Posse, in concerto con i loro brani storici e con il nuovo album “Il Tempo. Le Parole. Il Suono”, un disco maturo ma istintivo, in cui la band ribadisce il proprio essere “tutt’altro” rispetto alle etichette che le sono state attaccate nel corso degli anni. A seguire, Drum Dj Set, con Ivan del Conte e Simone Bravi. Ingresso gratuito.

Giovedì 18 l’Etruria Eco Festival torna alle radici della musica giamaicana con i The Bluebeaters. Uno stile unico frutto di oltre ventitré anni di sperimentazioni di successo. Introducono gli Skasso con la loro fusione di generi racchiusa nel ritmo ska, con un omaggio alla musica jamaicana, senza tralasciare lo spazio cantautorale. After show affidato ai Kubyz. Ingresso gratuito.

Venerdì 19 è di scena il Punk con la band più famosa e longeva (1989) d’Italia: I Punkreas. Con una line up quasi invariata rispetto all’originaria formazione, la band continua a ricercare sonorità grezze e furenti unite a testi taglienti e originali. A scaldare la serata il live travolgente ed incessante de La Maleducazione Alcolica capace di farà ballare fin dalla prima nota. Ingresso con biglietto, acquistabile all’ingresso del Parco della Legnara. Subito dopo, concerto dei The Core. Ingresso all’after show libero e gratuito per tutti.

Sabato 20 altra incursione tra i giganti della musica cantautoriale italiana con I Testamento di Faber ensemble di professionisti uniti dalla passione per l’inimitabile Fabrizio De Andrè. La fedeltà agli arrangiamenti ripropone le atmosfere che il cantautore genovese creava nei suoi concerti che rivivranno nella suggestiva location del Parco della Legnara. Ultimo after show della decima edizione dell’Etruria Eco Festival, affidato agli ‘Ansia’ e Andrea Stocchino. In apertura di serata, il regista Thomas Torelli presenterà il suo ultimo film dal titolo “Un Altro Mondo per i Diritti della Pachamama”. Prima della proiezione, i progetti di “Casa Ronald” la struttura di assistenza pediatrica di Palidoro, che saranno presentati da Elisabetta Rodizza, operatrice della Fondazione Ronald McDonald. Nel corso della serata, Unicoop Tirreno racconterà la filiera corta delle sue cooperative: VICINO A NOI, che coinvolge 500 fornitori locali, per fatturato annuo per i produttori dei nostri territori di circa 100 milioni di euro.

La decima edizione dell’Etruria Eco Festival si concluderà, domenica 21 agosto, con “Come ne venimmo fuori (proiezioni dal futuro)” nuovo one-woman show satirico scritto ed interpretato da Sabina Guzzanti. In scena la poliedrica attrice romana, non è sola ma accompagnata da una varietà di personaggi che, attraversando un tempo immaginifico, ci parlano di un futuro finalmente armonico e civile, raggiunto dopo un passato caratterizzato da ignoranza e miseria che si ricorda ogni anno, in una solenne cerimonia, per non dimenticare e ripetere gli errori del passato. Lo spettacolo affronta questioni complesse ma con la comicità e la satira pungente che caratterizzano gli spettacoli di Sabina Guzzanti. Ingresso con biglietto. Tagliandi acquistabili tutti i giorni dalle 19.00 alle 24.00 all’ingresso del Parco della Legnara e la sera stessa dello spettacolo. Per informazioni, 06.99.55.26.37

About Ruggero Terlizzi 2879 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it