3 dicembre 2016

Alessandrino, padre e figlio pusher arrestati dai carabinieri

Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste hanno arrestato padre e figlio di 56 e 24 anni, entrambi romani, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno controllato il ragazzo in via delle Fragole, mentre si trovava a bordo della sua autovettura, trovandolo in possesso di sette involucri contenenti complessivamente una trentina di dosi di hashish pronte per essere vendute.

Durante la perquisizione scattata subito dopo nella sua abitazione di via dell’Alloro, zona Centocelle, i Carabinieri hanno sorpreso il padre del ragazzo in possesso di alcuni grammi di cocaina.

L’uomo, con alcuni precedenti alle spalle, ha tentato goffamente di disfarsi della droga e si è posto in forte contrasto con i Carabinieri tentando di ostacolarne fisicamente le attività con spinte e strattonamenti. Per questo motivo il 56enne dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Padre e figlio sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.