3 dicembre 2016

Roma, tenta il suicidio con dei farmaci a causa di problemi economici: salvato dalla polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato “Ponte Milvio”, la scorsa mattina, sono intervenuti tempestivamente, presso un appartamento in via Courmayeur, allertati da una richiesta di aiuto , giunta in Sala Operativa.

I poliziotti, arrivati sul posto, dopo aver suonato più volte al campanello dell’abitazione, sono stati accolti da un uomo nudo, in evidente stato confusionale, il quale manifestava l’intenzione di ingerire diverse pillole di medicinali, che teneva nascoste nella mano.

L’insano gesto, sembra sia scaturito dai tanti debiti e dalla depressione di cui soffriva da tempo.

L’uomo, poco dopo, veniva tranquillizzato e fatto distendere sul divano, acconsentendo finalmente, a farsi visitare dal personale sanitario del 118 che nel frattempo era stato avvisato.

La situazione, quando si è calmata, ha permesso agli operatori di contattare i familiari, a cui è stato affidato per le cure.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.