7 dicembre 2016

Torvaianica, un poliziotto e un vigili del fuoco soccorrono una bambina in mare

Poteva essere l’ennesima tragedia del mare. Ieri pomeriggio, nei pressi del  Lido di Torvajanica, le condizioni metereologiche non erano affatto tranquille.
Nel tratto di spiaggia libera, proprio accanto a quella in concessione, allo stabilimento dei Vigili del Fuoco, un gruppo di bagnanti, tra i quali una bambina, erano entrati in acqua.
Ad accorgersi per primo che, le persone in acqua, con il mare agitato ed una corrente fortissima, si trovavano in difficolta, è stato un   Sovrintendente della Polizia di Stato, che in quel momento si trovava allo  stabilimento, libero dal servizio. L’uomo non ha esitato a tuffarsi, seguito, nell’immediato anche da un Vigile del Fuoco lì presente.
Nonostante, la forte corrente di risacca e le onde altissime, i due soccorritori riuscivano ad afferrare la bambina e a riportarla a riva.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.