4 dicembre 2016

Carpineto Romano, pallio della Carriera, 12 e 13 agosto al via le feste propiziatorie dei Sette Rioni Storici

Le feste propiziatorie, dei Sette Rioni Storici di Carpineto Romano, si svolgeranno in due diverse serate: venerdì 12 agosto con le feste “Dammonte” e sabato 13 agosto con le feste “Dabballe”. Le manifestazioni inizieranno nei rioni storici Jo Casteglio, Jo Laco e San Pietro, per poi continuare il giorno seguente a Jo Curso, San Gnaco, Sant’Agostino e Jo Moro. Nel pomeriggio, come da tradizione, la Santa Messa inaugurerà i festeggiamenti. Nella serata, invece, si proseguirà con la cena della contrada, spettacoli musicali ed eventi d’animazione. Nei festeggiamenti saranno presentanti al pubblico i sette cavalieri che si contenderanno il Pallio della Carriera 2016; opera del maestro Omar Ronda.“Dall’anno scorso, di comune accordo, abbiamo deciso di dedicare due serate ad hoc per lo svolgimento delle feste rionali” ha dichiarato il Presidente dell’Ente Pallio della Carriera, Giancarlo Panetti, “Coinvolgere sempre più persone alla vita della contrada, creare una sana competizione tra i rioni è lo scopo principale di questo cambiamento. Inoltre la presentazione dei cavalieri sarà una ulteriore occasione per creare la giusta atmosfera e il giusto feeling tra fantino e contradaioli.”  “L’aggregazione espressa durante i festeggiamenti”  ha aggiunto il Sindaco di Carpineto Romano, Matteo Battisti  “è un momento di grande condivisione e senso di appartenenza che coinvolge la nostra comunità. Le feste propiziatorie, insieme alla rievocazione storica del 21 agosto, sono gli ultimi appuntamenti che ci proiettano verso la disfida equestre del 4 settembre.”

“I festeggiamenti dei Sette Rioni Storici”  ha concluso l’Assessore alle Politiche Culturali, Noemi Campagna  “il 12 e 13 agosto animeranno le serate di Carpineto Romano. Entriamo, così, nel vivo della rievocazione storica del Pallio della Carriera.”